Torino, ufficiale l’arrivo di Lazaro in prestito dall’Inter

TORINOValentino Lazaro è ufficialmente un nuovo giocatore del Torino. L’esterno ha svolto in mattinata le visite mediche allo stadio Olimpico Grande Torino per poi recarsi in Via dell’Arcivescovado per la firma sul contratto: formula del prestito con diritto di riscatto. L’austriaco sarà a disposizione dell’allenatore Juric già martedì nella sessione di allenamento al Filadelfia in preparazione del match di Coppa Italia con il Palermo (sabato 6 agosto a Torino).

Toro, Juric aspetta Lazaro e Miranchuk al Fila

Guarda il video

Toro, Juric aspetta Lazaro e Miranchuk al Fila

Il comunicato ufficiale

Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dal Football Club Internazionale Milano, a titolo temporaneo con opzione per il trasferimento definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Valentino Lazaro. Lazaro è nato a Graz, in Austria, il 24 marzo 1996. Calcisticamente è cresciuto nel Grazer AK e poi nel Salisburgo con cui ha esordito, a soli 16 anni, nella massima serie austriaca nella stagione 2012-2013. Dopo una breve parentesi al Liefering, in prestito, è tornato al Salisburgo giocando sino al 2017, con 120 presenze e 15 gol, tra campionato e coppe. Dopo due anni in Germania, all’Herta Berlino, nel 2019 è stato acquistato dall’Inter. Successivamente ha vestito le maglie di Newcastle, Borussia Monchengladbach e, nell’ultima stagione, Benfica. Per Lazaro anche 36 presenze e 3 gol con la nazionale austriaca. Tutto il Torino Football Club accoglie Lazaro con un cordiale benvenuto: buon lavoro, Sempre Forza Toro!

Torino, è il giorno di Lazaro: visite e presentazione

Guarda la gallery

Torino, è il giorno di Lazaro: visite e presentazione

Precedente Fiorentina, Maleh: "Pronti per passare il turno in Conference" Successivo "Ramsey, Nizza a un passo: accordo verbale raggiunto"

Lascia un commento