Roma, ricordi Doni? Da portiere al cantiere: “Quando Totti pagò un cameriere per…”

Per sei anni n.1 della Roma, il brasiliano ora fa l’imprenditore immobiliare a Miami. “Abbiamo tremila case in costruzione e l’anno prossimo inaugureremo un centro commerciale”. E in Brasile con Simplicio ha anche un parco dei divertimenti coi dinosauri

Il Disney World di Doni è un’oasi di case, villette e grattacieli. Tutti col suo marchio, “D32 Invest”, perché l’ex portiere della Roma è uscito dai pali «per entrare nel business». Dopo aver smesso di giocare ha scelto il mattone e, da qualche anno, porta avanti la sua attività di imprenditore immobiliare.

Precedente Abbonamenti: Inter e Milan aspettano l’apertura al 100%, per Napoli e Juve solo biglietti Successivo Benzema sul Pallone d'Oro: "È il mio sogno fin da bambino"

Lascia un commento