Porto-Juventus 2-1, il tabellino

OPORTO – La Juve cade in casa del Porto nell’andata di finale degli ottavi di Champions: i bianconeri vengono castigati da Taremi e Marega, a segno rispettivamente a inizio partita e in avvio di ripresa. All’82’ Chiesa accorcia le distanze, ma per la squadra di Pirlo si preannuncia una sfida molto complicata all’Allianz Stadium.

PORTO-JUVENTUS 2-1: NUMERI E STATISTICHE

PORTO (4-4-2): Marchesin; Manafà, Mbemba, Pepe, Zaidu; Corona (46′ st Loum), Oliveira (45′ st F. Conceição), Uribe, Otavio (12′ st Luis Diaz); Marega (21′ st Grujic), Taremi. A disposizione: Diogo Costa, Barò, João Mario, Felipe Anderson, Toni Martinez, Evanilson, Nanu, Sarr. Allenatore: Sergio Conceição.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini (35′ pt Demiral), Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie (18′ st Morata); Kulusevski (32′ st Ramsey), Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Dybala, Bonucci, Bernardeschi, Di Pardo, Frabotta, Fagioli. A disposizione: Pirlo

ARBITRO: Del Cerro Grande (Spa)

MARCATORI: 2′ pt Taremi (P), 1′ st Marega (P), 37′ st Chiesa (J)

NOTE: Ammoniti: De Ligt, Danilo, Alex Sandro (J). Recupero: 1′ e 4′

Precedente Ligue 1, Milik assente ma il Marsiglia torna a vincere: 3-2 al Nizza Successivo Suso e Gomez si inchinano ad Haaland: 3-2 Borussia a Siviglia

Lascia un commento