Napoli-Atalanta “mondiale”: copertura tv in 5 continenti

NAPOLI – Sale l’attesa per NapoliAtalanta, andata della semifinale di Coppa Italia in programma domani sera, mercoledì 3 febbraio, al “Diego Armando Maradona”. Un evento che non riguarderà solo il nostro Paese, ma tutto il mondo, a giudicare dalla copertura televisiva che vedrà collegati con lo stadio i 5 continenti: in Europa la semifinale vedrà collegamenti tv con le maggiori nazioni europee, dalla Spagna alla Germania, passando per Portogallo e Olanda fino ad arrivare anche alla Russia e al Regno Unito. Non “mancheranno” America e Sudamerica con, tra gli altri, Usa, Brasile, Argentina e Uruguay, con una folta rappresentanza di Paesi africani e asiatici: dall’Egitto e il Camerun fino a Cina e Giappone, senza dimenticare Australia e Nuova Zelanda. E in previsione di questa partita “mondiale” il Napoli è sceso in campo a Castelvolturno per una seduta d’allenamento pomeridiana, cominciata sul campo 2 con riscaldamento e partitina mani e piedi. Subito dopo, per il gruppo di Rino Gattuso, esercitazione tattica per reparti.

Precedente Morte Astori, duro sfogo di Francesca Fioretti: "Ora la verità" Successivo Guidolin: "De Laurentiis mi voleva al Napoli prima di Benitez"

Lascia un commento