Ligue 1: Milik a secco, Benedetto salva il Marsiglia

MARSIGLIA (Francia) – Nell’anticipo della 35ª giornata di Ligue 1 l’Olympique Marsiglia pareggia 1-1 in casa con lo Strasburgo e sale al quinto posto della classifica a quota 56 punti, in coabitazione con il Lens che ha, però, una gara in meno. Con in campo contemporaneamente i tre ex “italiani” Nagatomo sull’out mancino, Lirola su quello opposto e Milik in avanti, Les Phocéens di Jorge Sampaoli stentano ad imporre il proprio gioco, affidandosi a qualche soluzione personale di Payet e Thauvin. Il bomber polacco ex Napoli ha una chance importante al 69′ ma, di testa, non riesce ad imprimere al pallone la giusta potenza per impensierire Sels. Cinque minuti più tardi, invece, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la zuccata di Mitrovic, al secondo gol in campionato, è imparabile per Mandanda. L’ingresso nel finale di Dario Benedetto scuote l’OM: subentrato a Kamara all’83’, l’argentino ex Boca impiega appena 3′ per trovare la via del gol, svettando in area sul cross di Luis Henrique. Il pareggio allo Stade Vélodrome proietta il Racing di Thierry Laurey a 38 punti, provvisoriamente a +7 sulla zona retrocessione.

Precedente Coppa di Germania: il Lipsia vola in finale: 2-1 al Werder Successivo Liga, il Celta batte il Levante: decisivi Mendez e Solari

Lascia un commento