Lazio, Luis Alberto arriva in ritiro. Ora il confronto con Sarri

Dopo le tensioni per la mancata presentazione all’appello ora lo spagnolo è atteso dal nuovo tecnico Sarri per un faccia a faccia

Dal nostro inviato  Nicola Berardino

14 luglio – Auronzo di Cadore (Belluno)

Luis Alberto sta arrivando nel ritiro della Lazio. Dopo aver saltato la convocazione per il raduno di una settimana fa, il fantasista spagnolo in serata sarà ad Auronzo di Cadore per mettersi a disposizione di Sarri. Con un volo privato è arrivato a Treviso da dove raggiungerà la località del Cadore dove la squadra biancoceleste si sta allenando da sabato. Oggi lo spagnolo è rientrato in Italia.

Tare conferma

—  

Ha avuto un contatto con Tare, che ha annunciato l’arrivo durante la diretta per la presentazione dei calendari della prossima stagione di A. Il d.s. ha manifestato il disappunto decisamente irritato da parte della società per il comportamento del giocatore. Che già nei giorni ha provato a spiegarsi puntando su un ciclo di fisioterapia sostenuto in Spagna per problemi fisici accusati nella scorsa stagione.

Confronto con Sarri

—  

Ora Luis Alberto dovrà spiegarsi con Sarri. “Se Luis Alberto non ha risposto a una convocazione, è un problema dal punto di vista societario. Dal punto di vista morale aspetto che arrivi. E ne parli con me e la squadra: se ci convince il problema svanisce, altrimenti dovrà chiedere scusa a me e ai compagni”, così aveva detto il tecnico nel giorno della sua presentazione. Ora Sarri ne parlerà direttamente con Luis Alberto. Nicola Berardino

Precedente La Juventus riparte ed è standing ovation per Allegri e Dybala Successivo Inzaghi, testa già al Genoa: "Lavoriamo per partire subito bene"

Lascia un commento