Joe Barone, lo straziante discorso del figlio ai funerali a New York

FIRENZE – Si sono svolti quest’oggi all’interno della chiesa del Sacro Cuore e Santo Stefano a New York i funerali del direttore generale della Fiorentina Joe Barone, deceduto una settimana fa all’età di 58 anni per le conseguenze di un infarto subito domenica 17 marzo scorso. Presenti, oltre ai familiari dello stesso Barone, fra cui la moglie ed i quattro figli, una delegazione della Fiorentina guidata da Joseph Commisso, figlio del presidente viola, Rocco Commisso, e membro del board del club gigliato, il d.s. Daniele Pradé, il responsabile della comunicazione Alessandro Ferrari ed il centrocampista Giacomo Bonaventura. La cerimonia funebre è stata seguita in streaming all’interno del centro sportivo Viola Park di Bagno a Ripoli da parte del tecnico Vincenzo Italiano e del gruppo capitanato da Cristiano Biraghi.

Il discorso del figlio di Joe Barone

Dal pulpito hanno voluto dedicare un pensiero al padre e ringraziare parenti, amici e conoscenti che sono stati vicini alla loro famiglia negli ultimi giorni, due dei figli del direttore generale viola, ovvero Gabriella e Pietro. Le parole di Pietro:Dicono che si muoia due volte. Una volta quando si smette di respirare e una seconda volta, un po’ più tardi, quando qualcuno dice il tuo nome per l’ultima volta. Se questo è vero, mio padre sarà immortale”. E poi la figlia Gabriella: “Papà per me sarai sempre il mio compagno di ballo, non ti dimenticheremo mai, farò io ogni mattina il cappuccino alla mamma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Roma Femminile, Ceasar: "Non scontati gli investimenti del club" Successivo Italia, Spalletti: "Diversi giocatori dell'Under 21 possono venire con noi"

Lascia un commento