Italiani all’estero: Iezzo in Bulgaria, De Zerbi niente titolo. A Lisci serve il miracolo

Nuova avventura per Gennaro Iezzo. L’ex portiere del Napoli ha accettato l’offerta del Botev Vrasta, club bulgaro che ha puntato su di lui per  centrare un piccolo miracolo sportivo. Attualmente, infatti, il suo nuovo club si trova in penultima posizione della serie A bulgara, distanziato di ben sette lunghezze dalla zona salvezza. Non esattamente un compito facilissimo ma nel calcio tutto è possibile.

Precedente La verità sul gol di Acerbi: ecco cosa si sono detti Pairetto e Nasca Successivo Inter subito in campo: cyclette per Bastoni, terapie per Barella

Lascia un commento