Irlanda del Nord-Italia, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta streaming o in tv (data e orario)

Irlanda del Nord-Italia, le probabili formazioni e le informazioni per vedere la partita decisiva della Nazionale Italiana di Calcio in diretta streaming o in tv.

Le probabili formazioni di Irlanda del Nord-Italia, azzurri con il falso nove

IRLANDA DEL NORD (3-5-2) probabile formazione: Peacock-Farrell; McNair, Evans, Catchart; Dallas, McCann, S. Davis, Saville, Lewis; Magennis, Washington. Ct: Baraclough. 

ITALIA (4-3-3) probabile formazione: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella, Jorginho, Tonali; Berardi, Insigne, Chiesa. Ct: Mancini.

Come potete vedere dalle probabili formazioni, Mancini dovrebbe scendere in campo con i soliti titolarissimi. L’unica enorme novità è in attacco. Il Mancio non si fida di Scamacca dal primo minuto, quindi dovrebbe puntare su Lorenzo Insigne nel ruolo inedito di centravanti (o se preferite falso nove). 

Dove vedere Irlanda del Nord-Italia in televisione o in diretta streaming

Irlanda del Nord-Italia si gioca il 15 novembre alle ore 20:45. La partita sarà visibile, in chiaro, su Rai 1. La Rai permette la visione della partita anche in diretta streaming attraverso il suo sito internet ufficiale.

Italia ai Mondiali se… 

Una vittoria contro la Svizzera avrebbe chiuso ogni discorso qualificazione. Purtroppo l’Italia ha pareggiato, fallendo il rigore della possibile vittoria con Jorginho, ed ora è costretta a guadagnarsi l’accesso alla Coppa del Mondo in Irlanda del Nord. Per andare al Mondiale, potrebbe non bastare una vittoria. Infatti va presa in considerazione la differenza reti. 

Al momento l’Italia è a +2 sulla Svizzera. Ma se vincesse, ad esempio, 1-0 e la Svizzera trionfasse per 4-0 contro la Bulgaria, non andrebbe al Mondiale e sarebbe costretta ai playoff. Quindi in caso di arrivo a pari punti tra Italia e Svizzera, si andrebbe a vedere la differenza reti.

  • Tutte le combinazioni possibili per qualificarsi al Mondiale qui. 

Precedente Inter: De Vrij salta Napoli e Shakhtar. Bastoni e Dzeko possono recuperare Successivo Roma, il Nizza insoddisfatto di Kluivert: “Deve dare di più”

Lascia un commento