Ferri: “Derby come la boxe: bisogna ‘darsele’, alla fine vince chi resta in piedi”

Il grande ex nerazzurro: “Questo Milan-Inter mi riporta ai miei tempi. Da sempre con Conte, Eriksen è il giocatore in più”

È la settimana del derby: Inter prima a quota 50, Milan subito dietro a 49. Sorpasso dei nerazzurri proprio nell’ultima giornata prima della stracittadina: sfida scudetto sotto la Madonnina. Conte e Pioli, Lukaku e Ibrahimovic, Barella e Donnarumma: scontro totale tra nerazzurri e rossoneri. Ne abbiamo parlato con Riccardo Ferri: per lui 18 derby in Serie A con la maglia dell’Inter, tra l’inizio degli anni ’80 e la metà degli anni ’90.

Precedente Il birraio astemio, l’iraniano che firmò in bianco, due cuori d’oro: quante storie nel Porto anti-Juve Successivo L'incerta Juve di campionato riparte dalla Champions. CorSport: "È il momento di Ronaldo"

Lascia un commento