Diretta Italia-Svizzera ore 20.45: probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming

ROMA – A quattro mesi dal trionfo di Wembley a Euro 2020, l’Italia di Roberto Mancini è attesa da una sfida importantissima contro la Svizzera per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Squadre in campo alle 20.45. Azzurri ed elvetici sono a pari punti in classifica e soltanto la prima del girone accederà direttamente alla manifestazione, mentre la seconda andrà allo spareggio. Quello spareggio che tanto male fece all’Italia quattro anni fa. A spingere i ragazzi di Mancini ci saranno 52mila tifosi. “L’Olimpico ci darà una grande mano, giocare qui è sempre bello – ha detto Mancini nella conferenza stampa della vigilia -, agli Europei il pubblico ci ha sempre sostenuto e domani sarà la stessa cosa. Sarà una bella partita, i ragazzi faranno bene. È una partita importante ma è sempre una partita di calcio. Se facciamo quello che sappiamo abbiamo molte possibilità, quindi dobbiamo restare tranquilli e i ragazzi lo sono, stanno bene ma sono concentrati”. Vincendo stasera all’Italia basterà anche un pari nell’ultimo turno contro l’Irlanda del Nord in programma lunedì. All’andata in Svizzera finì 0-0, con Jorginho che sbagliò anche un calcio di rigore. 

Italia, relax in vista della Svizzera: azzurri a Villa Borghese

Guarda la gallery

Italia, relax in vista della Svizzera: azzurri a Villa Borghese

Come vedere in tv e in streaming Italia-Svizzera

Italia-Svizzera, gara valida per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, è in programma alle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Roma e sarà visibile in esclusiva in diretta su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Rai Play.

Le probabili formazioni di Italia-Svizzera

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Chiesa, Belotti, Insigne. Ct: Mancini. 

A disposizione: Sirigu, Meret, Bastoni, Calabria, Biraghi, Cristante, Tonali, Pessina, Berardi, Bernardeschi, Raspadori, Scamacca. 

SVIZZERA (4-3-2-1): Sommer; Widmer, Schar, Akanji, R. Rodriguez; Freuler, Zakaria, Sow; Steffen, Okafor; Shaqiri. Ct: Yakin.

A disposizione: Omlin, Köhn, Frei, Cömart, Garcia, Mbabu, Aebischer, Zeqiri, Vargas, Ajeti, Itten, Gavranovic.  

ARBITRO: Taylor (Ing).

GUARDALINEE: Beswick e Nunn (Ing).

IV UOMO: Pawson (Ing).

VAR: Attwell (Ing).

AVAR: Tierney (Ing).

Italia-Svizzera, sfida Mondiale

Guarda il video

Italia-Svizzera, sfida Mondiale

Precedente Insigne, che offerta dal Canada: il rinnovo con il Napoli si complica Successivo Sconto di 6 Euro su Amazon pagando con Visa

Lascia un commento