Insigne, che offerta dal Canada: il rinnovo con il Napoli si complica

Toccherà a lui, a Lorenzo Insigne, decidere se vorrà fare l’americano. Cioè il canadese: il Toronto è molto interessato al capitano del Napoli, alla sua situazione di svincolato dal primo gennaio e alla possibilità di piazzare un colpo a effetto, facciamo un tiro a giro degno di Lorenzino, e per dare forza e credibilità alla proposta ha spiegato di essere pronto a soddisfare tutte le richieste del giocatore: dall’incremento di ingaggio rispetto ai 5 milioni attuali fino ai bonus, passando per i classici benefit legati a un cambio radicale di vita. Già, perché è di questo che si tratta: una scelta di vita e dunque familiare. Ipotesi suggestiva, certo, ma la priorità di Insigne è innanzitutto valutare l’evoluzione della complessa trattativa di rinnovo con il Napoli e poi attendere soluzioni italiane o europee. Si vedrà. Come anche la questione legata al terzino sinistro, ruolo che in attesa del rientro a pieno regime di Ghoulam continua a essere coperto dall’instancabile Mario Rui: di nuovo molto attivi i contatti con gli uomini vicini a Reinildo Mandava, freccia del Madagascar e soprattutto grande obiettivo estivo che andrà in scadenza con il Lilla a giugno. Come Ospina: il suo è un rinnovo che il club valuta molto seriamente (…)

Spalletti sbotta: "Insigne? Non rompete i co****ni..."

Guarda il video

Spalletti sbotta: “Insigne? Non rompete i co****ni…”

Precedente Divertimento e zero ansia: Italia, la lezione di Wembley per volare in Qatar Successivo Diretta Italia-Svizzera ore 20.45: probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming

Lascia un commento