Bruno Fernandes: “Futuro Ronaldo? Non so, ma mi ha detto che ha problemi familiari”

MANCHESTER (INGHILTERRA) – Cristiano Ronaldo rimane al Manchester United o va via? Una domanda piuttosto ricorrente nell’ultimo periodo. Decifrare quale sarà il futuro del fuoriclasse portoghese rimane un rebus piuttosto complicato da risolvere, così gli addetti ai lavori hanno cercato risposte da chi ci lavora al fianco ogni giorno, il compagno di squadra e connazionale Bruno Fernandes. L’ex Udinese e Sampdoria, però, ha ammesso di non conoscere quali siano i piani dell’ex Juve sul proprio futuro, ma ha rivelato che CR7 sta attraversando un periodo complicato a livello familiare: “Non voglio essere coinvolto, ma bisogna rispettare le decisioni di tutti. Non so cosa abbia detto al club o all’allenatore. Voglio solo dire che bisogna rispettare i suoi spazi. Cerchiamo tutti di aiutarlo, ha dei problemi familiari e merita rispetto. Lo scorso anno è stato il nostro miglior marcatore – continua –, ha segnato tanti gol per noi. È il club che deve fare certe scelte, ma Cristiano deve fare le sue. Non lo so, come ho detto non so cosa pensi, tutti credono che voglia andar via, io non gli ho chiesto niente, l’unica cosa che gli ho detto quando non si è presentato è se fosse tutto ok con la famiglia. Mi ha detto quello che stava passando senza aggiungere altro”.  

Bruno Fernandes: "Ronaldo? Mi ha detto che ha problemi familiari"

Guarda il video

Bruno Fernandes: “Ronaldo? Mi ha detto che ha problemi familiari”

Cristiano Ronaldo: le ipotesi sul futuro

Un grande punto interrogativo aleggia dunque sul futuro del cinque volte Pallone d’Oro. Marca ha cercato di fare un po’ di chiarezza smentendo le voci di un possibile ritorno al Real Madrid. Secondo le fonti del quotidiano spagnolo, nonostante i rapporti tra CR7 e i Blancos rimangono ottimi, il calciatore non tornerà a vestire la maglia delle Merengues e nei giorni scorsi non ci sarebbe stato nessun incontro tra lui e il presidente Florentino Perez, una voce circolata ma subito smentita. Secondo Marca l’ex Juve non approderà nemmeno al Bayern Monaco, un’ipotesi negata anche dagli stessi dirigenti del club bavarese che, nelle scorse ore, hanno chiuso l’operazione per portare De Ligt dalla Juve ai campioni di Germania. La domanda dunque rimane sempre la stessa: dove giocherà Cristiano Ronaldo la prossima stagione?

Ten Hag toglie Ronaldo dal mercato: "Non è in vendita"

Guarda il video

Ten Hag toglie Ronaldo dal mercato: “Non è in vendita”

Precedente De Ligt, esordio shock con il Bayern: gol lampo e infortunio Successivo "Juve, Ramsey è sempre un caso: no alla buonuscita"

Lascia un commento