Vieira tenta Ramsey: “Un top player che fa la differenza. Se vuole…”

“In Premier può essere un gran colpo”, così l’ex bianconero, attuale allenatore del Crystal Palace. Sul calciatore, ufficialmente sul mercato, si sono mossi anche il Newcastle (dialogo aperto) e qualche club inglese più modesto

“Ramsey? Un top player, un giocatore che fa la differenza. Se vuole tornare in Premier può essere un gran colpo”. Esce allo scoperto così l’ex centrocampista della Juventus, Patrick Vieira, oggi coach del Crystal Palace. Il gallese vive i suoi ultimi giorni a Torino, a confermarlo in partenza lo stesso Massimiliano Allegri in conferenza stampa qualche giorno fa.

IN USCITA

—  

“È rientrato alla Continassa dopo i giorni in più che gli avevamo concesso per lavorare sul recupero fisico, ma vi confermo che è un giocatore in uscita”, le parole inequivocabili del tecnico bianconero. Sul calciatore si sono mossi anche il Newcastle (dialogo aperto) e qualche club inglese più modesto (che ha rifiutato), ma l’uscita di Vieira è parsa una mossa piuttosto strategica del Crystal Palace. La Juve ha confermato all’entourage del calciatore la piena disponibilità a cederlo anche a titolo definitivo con un prezzo di favore per l’eventuale acquirente. Diversamente andrà via in prestito.

Precedente Bajrami e la strategia della Lazio per prenderlo a giugno Successivo Juve, servono rinforzi in mezzo al campo: Zakaria nel mirino, la strategia

Lascia un commento