Udinese, Masina ritrova l’Italia: sarà bianconero sino al 2025

L’italo-marocchino, già al Bologna, si è aggregato ieri ai nuovi compagni in ritiro in Austria: “Dopo la Premier con il Watford, ora sono felicissimo di essere qui”. Il suo arrivo accelerato dal grave ko di Buta

Dal nostro inviato Francesco Velluzzi

19 luglio – LIENZ (Austria)

È tornato a casa. Perché la sua casa è l’Italia. Adam Masina sognava di farlo presto. È accaduto ieri quando è sbarcato a Udine per la firma del nuovo contratto triennale che lo lega ai bianconeri friulani fino al 2025. E dopo il rituale della firma con il direttore generale Franco Collavino, il viaggio nella tara serata con il fido Luciano alla volta di Lienz dove è arrivato poco dopo le 23 stanchissimo. “Non vedo l’ora di unirmi ai compagni, sono molto carico. Voglio vedere subito il Tucu Pereyra. Ho fatto una bella esperienza inglese giocando la Premier League, ma ora sono felicissimo di essere all’Udinese”. Le prima parole a Udinese Tv, fuori dal Grand Hotel, dell’esterno sinistro che in carriera ha ricoperto tanti ruoli. Può adattarsi da braccetto sinistro nella difesa a tre, può agire da quinto in fascia. Sarà un utile ricambio anche per Destiny Udogie, l’arrivo di Masina è stato accelerato dopo il brutto infortunio alla tibia del portoghese Buta, neo acquisto che starà fuori a lungo.

Ex azzurro Under 21

—  

Adam, che gioca con la Nazionale marocchina (paese natio), dopo essere stato per sei volte nell’Under 21 italiana, era stato acquistato dal Watford della famiglia Pozzo che lo prelevò dal Bologna nel 2018. Dove è sostanzialmente cresciuto, visto che la sua infanzia, non facile, l’ha trascorsa a Galliera che fa parte della città metropolitana. In Inghilterra ha giocato poco nell’ultimo anno, 15 volte, in Premier (la stagione precedente in Championship ne fece 26), ma a 28 anni, con la sua fisicità e l’esperienza maturata in quattro anni di Inghilterra, può ancora dare tanto alla serie A. Già da giugno i Pozzo e Pierpaolo Marino avevano pensato di dirottarlo in Friuli. Tanto che lui aveva già salutato Watford su Instagram.

Precedente Affari alla... rovescia: Maxi Lopez si compra il Birmingham City Successivo Calciomercato Empoli, La Mantia alla Spal a titolo temporaneo

Lascia un commento