Tutti gli intrighi di gennaio: Boga-Dea, è l’ora? Miranchuk-Genoa, e Vecino…

Pronto a partire anche il ballo delle punte: la Fiorentina sempre attenta sulla situazione Mayoral, da definire il futuro di Lasagna

La girandola è pronta a partire. I nomi in vista sono tanti, ma a sei settimane circa dall’apertura del mercato invernale tutto può cambiare in un attimo. Infortuni, rotture diplomatiche, rinnovi incompiuti: tanti ingredienti possono orientare il destino di questo o quel giocatore. Ma tra tanti candidati il più gettonato è sempre Domenico Berardi, l’emblema del Sassuolo.

Precedente Diretta Chelsea-Juve ore 21: probabili formazioni, dove vederla in tv e in streaming Successivo Tchouameni-Juve, si fa dura: sorpasso del Chelsea

Lascia un commento