Toni applaude Vlahovic: “Deve solo acquisire più tranquillità. E la Juve giocherà per lui”

L’ex bomber azzurro: “In bianconero è partito bene, ora mi stupisce il suo nervosismo. E’ forte, ha una grande occasione davanti, impari a dominare la frenesia che lo prende ad ogni pallone che tocca. E diventerà un grande”

Alla Fiorentina aveva una percentuale realizzativa del 28%, in bianconero è calata al 19%, così come si è abbassata la media dei suoi tiri in porta a gara: che Dusan Vlahovic stia attraversando un momento di difficoltà è sotto gli occhi di tutti. Non segna da tre gare e appare stanco e irascibile. Che succede al giovane attaccate serbo?

Precedente Juric: "Cairo e Vagnati, volete un grande Toro? Partite da Belotti" Successivo Il Cile denuncia l'Ecuador e vuole il Mondiale: "Falsificati i documenti di Castillo"

Lascia un commento