Tira di più, passa meglio, cresce in zona gol: è un nuovo Tonali anche nei numeri

Lo studio di Soccerment certifica i progressi di Sandro rispetto alla scorsa stagione. E avendo “ereditato” i calci piazzati da Calhanoglu è diventato più pericoloso in fase realizzativa

Milanello, 17 luglio 2021, amichevole Milan-Pro Sesto. Tutti gli sguardi cercano Paolo, Daniel e Christian Maldini, riuniti in pochi metri – con vestiti e colori diversi – per la prima uscita stagionale dei rossoneri. La prestazione di Sandro Tonali, nel 6-0 finale, passa abbastanza inosservata: la scena, in campo, se la prendono Leao, Bennacer, perfino il giovane terzino Kerkez con una doppietta nel finale.

Precedente Francia, il Tarbes sbaglia strada e viene eliminato dalla Coppa Successivo Il consiglio di Bergomi: "Inzaghi, insisti con Calha. Arma letale anche part time"

Lascia un commento