Spezia, pari nel test per Gotti: con l’Angers termina 2.2

ANGERS – Si chiude 2-2 il test dello Spezia contro l’Angers: punteggio che matura con due e botta e risposta: nella prima frazione francesi in vantaggio con Hunou, pari con l’autorete di Doumbia. Nella ripresa Sima porta avanti l’Angers, pari immediato di Verde. Nell’undici di partenza Gotti schiera Provedel, al centro delle voci di mercato, a centrocampo c’è Maggiore, in avanti ancora Nzola.

La partita

Lo Spezia si fa vivo al 6′ con una conclusione di Gyasi, il portiere Bernardoni respinge. Angers in vantaggio al 20′ con Homou,  La replica, con pareggio, degli spezzini arriva al 24′ quando Nzola mette un pallone interessante in mezzo sul quale Doumbia, per anticipare Antiste, insacca nella propria porta, 1-1. Nel finale di prima frazione Antiste rimedia un colpo ed è costretto ad uscire: Verde al suo posto. Al 3′ della ripresa, Gyasi stende Hunou in area, rigore trasformato da Sima, ma lo Spezia ancora una volta replica immediatamente: all’8′ Nzola serve in area Verde, controllo, tiro e 2-2. Nel finale si scaldano gli animi; Bentaleb e Agudelo rimediano un rosso a testa. 

Le formazioni di partenza

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Hristov, Kiwior, Nikolaou; Gyasi, Maggiore, Bourabia, Agudelo, Bastoni; Antiste, Nzola.
A disposizione: Zoet, Zovko, Holm, Bertola, Kornvig, Sala, Strelec, Verde, Ellertsson, Podgoreanu, Vignali.
Allenatore: Luca Gotti.

ANGERS (4-3-3): Fofana; Bamba, Chetti, Capelle, Salama; Bentaleb, Bobichon, Taibi; Diony, Jakolis, Fatar.
Allenatore: Gerard Baticle.

Precedente Dybala-Roma, buona la prima: tutto sulla sua partita contro il Tottenham Successivo Spezia che battaglia, 2-2 con l'Angers

Lascia un commento