Spezia-Juve 2-3: tabellino, statistiche e marcatori

LA SPEZIA – Sofferta, ma pur sempre una vittoria. La prima in campionato per una Juve che supera 3-2 in trasferta lo Spezia sbloccando il risultato con Kean al 28′ del primo tempo. Poi il sorpasso delle Aquile firmato Gyasi e Antiste, ma la squadra di Allegri non molla e contro-rimonta con Chiesa e De Ligt nel giro di 7′.

Spezia-Juve, il tabellino

SPEZIA (4-2-3-1): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, S. Bastoni; Ferrer, Bourabia (32′ st Sala); Verde (32′ st Manaj), Maggiore, Gyasi; Antiste (32′ st Nzola). A disposizione: Bertola, Kiwior, Podgoreanu, Provedel, Salcedo, Strelec, Zovko. Allenatore: Motta.

JUVE (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, De Sciglio (1′ st Alex Sandro); Chiesa (39′ st Kulusevski), Bentancur (1′ st Locatelli), McKennie, Rabiot (21′ st Bernardeschi); Dybala, Kean (13′ st Morata). A disposizione: Cuadrado, Lu. Pellegrini, Perin, Pinsoglio, Ramsey, Rugani. Allenatore: Allegri.

ARBITRO: Aureliano di Bologna

MARCATORI: 28′ pt Kean (J), 33′ pt Gyasi (S), 3′ st Antiste (S), 20′ st Chiesa (J), 27′ st De Ligt (J).

NOTE: Ammoniti Nikolaou, Nzola (S); Morata (J). Recupero: 1′ pt – 6′ st.

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Precedente Ligue 1, Petkovic spettacolare 3-3 a Montpellier. Ok il Lille Successivo Spezia-Juve 2-3: Allegri risorge, prima vittoria in campionato

Lascia un commento