Sos Atalanta, in Nazionale Gosens si infortuna al piede sinistro. E Piccoli esce zoppicante

Il tedesco è in forse per le prossime gare delle Qualificazioni. Per il giovane attaccante situazione meno grave del previsto

Robin Gosens si è infortunato alla capsula del piede sinistro durante Liechtenstein-Germania di giovedì sera. Si è fatto male nel finale di gara nella partita vinta 0-2 dai tedeschi.

LA NOTA

—  

Sul proprio sito la Federazione tedesca ha comunicato che “Robin Gosens ha subito un infortunio alla capsula del piede sinistro, giovedì sera, quando la Nazionale tedesca ha vinto 2-0 nella gara di qualificazione ai Mondiali contro il Liechtenstein a San Gallo. Questo è stato il risultato delle successive visite mediche. Gosens ha dovuto lasciare il campo infortunato poco prima della fine della partita. Se il nazionale dell’Atalanta potrà disputare le imminenti qualificazioni ai Mondiali di domenica a Stoccarda contro l’Armenia e mercoledì a Reykjavik contro l’Islanda, lo deciderà la dirigenza sportiva d’intesa con lo staff medico”.

Sfida i migliori fantallenatori al fantacampionato Nazionale di Magic Gazzetta, la classifica generale parte il 25 settembre! In palio un montepremi da 260.000€. Attivati ora!

PICCOLI

—  

Anche Roberto Piccoli si è fatto male. L’attaccante bergamasco (di Sorisole) è uscito anzitempo durante la gara di oggi tra l’U21 dell’Italia e quella del Lussemburgo, vinta per 3-0 dalla squadra guidata da Nicolato. Piccoli ha lasciato il campo zoppicando, ma, come ha scritto lui stesso su Instagram, l’infortunio alla caviglia si è poi rivelato meno grave del previsto.

Precedente L'Inter lancia Keemoji, i tifosi potranno colorare la tastiera di nerazzurro Successivo Mandzukic saluta il calcio scrivendo a sé stesso bambino: "Vivrai momenti incredibili"

Lascia un commento