Serie C, il Bari vince a Messina e resta in vetta. Zeman cala il tris

ROMA – Girone A e Girone C in campo oggi per le gare della sesta giornata. Nel Girone A è il Padova a mantenere il comando, a quota 18, mentre nel Girone C in testa c’è il Bari, 14 punti. 

Girone A

La Juve Under 23 cade in casa: la Giana Erminio supera i bianconeri di misura (1-0, rete di Pinto) e li scavalca anche in classifica, portandosi a quota 7 punti, mentre resta a 6 la Juve. La Pro Vercelli va due volte sotto con la Virtus Verona (in rete Danti e Tronchin), ma trova sempre la via del pari dapprima con Auriletto, poi con Vitale: bianche casacche che si portano a 14 punti, sono 4 quelli della Virtus.  Tris del Lecco sulla Pro Patria, con le reti di Masini, Giudici e Kraja, terzo successo di fila per la squadra di Zironelli. Una rete in avvio di Procaccio vale il successo esterno della Triestina (che sale a 11) sulla Pro Sesto, ultima a 1 punto. Vittoria del Sudtirol sul Renate: decide la doppietta messa a segno da Broh. Il Padova batte il Fiorenzuola con la doppietta di Ceravolo nella ripresa, dopo il vantaggio del Fiorenzuola nella prima frazione con Ferri. Padova che trova la sesta vittoria di fila e rimane in vetta dl Girone A. Parità tra Trento e Mantova, 2-2: padroni di casa subito avanti di due lunghezze con Caporali e Pasquato, il Mantova pareggia con Milillo e l’autorete di Barbuti, con i padroni di casa che restano addirittura in nove per i rossi a Simonti e Chinellato. Vittoria esterna della Feralpisalò che, con una rete di Luppi, espugna il campo dell’Albinoleffe. Gardesani a 10, seriani a 13. Una rete di Cesarini dal dischetto vale i tre punti e la prima vittoria stagionale per il Piacenza, contro il Legnago. Manita del Seregno alla Pergolettese: 5-0 con le reti di Gemignani, Signorile, Cocco e doppietta di Cernigoi. 

I RISULTATI

Juve U23-Giana Erminio 0-1
Virtus Verona-Pro Vercelli 2-2
Lecco-Pro Patria 3-0
Pro Sesto-Triestina 0-1
Sudtirol-Renate 2-0
Padova-Fiorenzuola 2-1
Trento-Mantova 2-2
Albinoleffe-Feralpisalò 0-1
Piacenza-Legnago Salus 1-0
Seregno-Pergolettese  5-0

Girone C

Vittoria esterna del Bari che torna alla vittoria sul campo del Messina, andando a bersaglio una volta per tempo con Botta e Paponi. Il Bari sale a 14 punti, fermo a 5 il Messina. Termina a reti inviolate Taranto-Monterosi; tris esterno del Foggia di Zeman che si porta a 9 superando la Fidelis Andria ferma a 5: di Curcio, Ferrante e Merola le reti dei satanelli. Torna al successo dopo due pareggi la Juve Stabia: Evacuo decide in casa del Latina. Il Monopoli batte 2-0 il Picerno: una rete per tempo con Piccinini e Mercadante che portano i biancoverdi a 13 punti, resta a 8 il Picerno. Con una rete di Castaldo nel finale, la Paganese supera la Vibonese e si porta a 11 punti. Successo per il Palermo sul Campobasso: 3-1. I rosanero piazzano un uno-due in avvio con Silipo e Valente, il Campobasso accorcia con Rossetti, Brunori cala il tris finale per il Palermo. Vittoria esterna per la Virtus Francavilla, che sale a 12 punti, superando in trasferta il Potenza. 

I RISULTATI

Acr Messina-Bari 0-2
Taranto-Monterosi 0-0
Fidelis Andria-Foggia 0-3
Latina-Juve Stabia 0-1
Monopoli-Picerno 2-0
Paganese-Vibonese 1-0
Palermo-Campobasso 3-1
Potenza-Virtus Francavilla 0-1

Precedente Marsiglia-Galatasaray, davanti i francesi fanno paura Successivo DIRETTA/ Paganese Vibonese (risultato finale 1-0): Castaldo in extremis!

Lascia un commento