Serie B Lecce, Gendrey: “Vogliamo fare ancora di più”

LECCE – “Mi sono adattato in fretta anche grazie all’aiuto di Calabresi e Blin. La Serie B è più difficile della Ligue 2 e i calciatori sono più tecnici, credo quello sia un livello diverso”. Parola di Valentin Gendrey, esterno francese arrivato al Lecce in estate. “Cosa mi dice mister Baroni in Italiano? ‘Vai vai’, ma mi aiuta tanto tatticamente soprattutto per quel che riguarda il gioco offensivo”. L’obiettivo di Gendrey si sposta poi sul clamoroso poker rifilato al Parma: “Ho giocato per la prima volta in uno stadio gremito ed è stata una fortuna che quel calore ce lo abbiano dato i nostri tifosi. Con loro tutti i calciatori danno di più”. La chiosa è sul lavoro durante la sosta: “Dobbiamo rimanere concentrati e giocare il nostro calcio, oltre a lavorare migliorarci e fare ancora di più quello che stiamo facendo” ha chiosato.

Precedente Inter, Dimarco è il 12° uomo di Inzaghi: rinnovo in vista fino al 2026 Successivo Inter, De Vrij: "Io al Tottenham? Conte non mi ha chiamato"

Lascia un commento