Sassuolo-Sampdoria 0-0: commento sul risultato partita

REGGIO EMILIA – Occasioni, parate, ma nessun gol: Sassuolo-Sampdoria finisce 0-0. Alla squadra di Dionisi non riesce il bis dopo la vittoria in casa del Verona per 3-2 alla prima giornata, Audero vola e tiene la porta blucerchiata blindata, regalando a D’Aversa il primo punto stagionale dopo il ko (1-0) contro il Milan. I neroverdi spingono ma non trovano mai il guizzo vincente, nemmeno con gli ingressi di Defrel e Scamacca, alla Samp invece non bastano le idee di Candreva.

Audero vola e salva, 0-0 Sassuolo-Sampdoria

Guarda la gallery

Audero vola e salva, 0-0 Sassuolo-Sampdoria

Audero salva la Samp

L’avvio di partita del Sassuolo è decisamente più convinto, Djuricic, Raspadori e Caputo testano i riflessi di Audero, sempre presente. La Sampdoria si concede le iniziative sulle fasce, Candreva è il più attivo dei suoi ma i cross per Quagliarella e i suggerimenti sulla trequarti non sono risolutivi. Sul piede di Maxime Lopez arriva la palla del possibile 1-0, la conclusione spaventa Audero ma esce di poco. All’intervallo è 0-0.

Calendario Serie A

Scamacca e Defrel non cambiano la partita

Il secondo tempo si apre con un doppio errore, prima di Colley, che con un passaggio all’indietro sbagliato innesca Caputo, e poi dello stesso attaccante del Sassuolo, che fallisce clamorosamente il pallonetto davanti ad Audero. La squadra di Dionisi vive anche dei lampi dei suoi uomini più tecnici, come Boga che dalla distanza cerca l’incrocio dei pali con il tiro a giro, Audero vola e dice no ancora una volta. Resiste l’equilibrio, dalla panchina D’Aversa sgancia Askildsen (fuori Verre), nei neroverdi dentro invece Defrel e Scamacca per Caputo e Raspadori. La Samp tenta qualche incursione offensiva senza però troppa convinzione, è il Sassuolo a spingere con più insistenza alla ricerca del gol-vittoria: Rogerio, Djuricic e Maxime Lopez sparano le ultime cartucce, ancora a salve. Al Mapei finisce senza reti.

MisterCalcioCup, iscrizioni aperte: schiera la tua formazione, vinci viaggi in Europa e buoni Amazon. Partecipa, è gratis!

Precedente Sampdoria, D'Aversa: "Rinforzi? La società sa cosa serve" Successivo Genoa, Ballardini: "Il gol di Pandev per me era regolare"

Lascia un commento