“San Paulo la Joya”. “Il murales dedicato a Dybala? Ci ho messo tre giorni”

Anonimo74 è lo street artist che nella Capitale aveva già regalato dei gioiellini su Mourinho e Chiellini. E ora nel rione Monti ecco quello che celebra il neogiallorosso: “Per allestirlo ci ho messo tre giorni – racconta l’autore – Paulo mi sembra un puro ed è un acquisto che mi ricorda Batistuta”

Tre giorni di lavoro e quasi sei ore per metterlo su, in via dei Ciancaleoni, nel rione Monti, il cuore pulsante di Roma. San Paulo la Joya, il murale dedicato a Paulo Dybala, è nato proprio così. Dalla mente e dall’estro di Anonimo74, uno street artist che nella Capitale aveva già regalato dei gioiellini assoluti su Mourinho e Chiellini (ma non solo). Sempre nello stesso rione, sempre in quei viottoli antichi della Capitale, ad un soffio dal Colosseo.

Precedente Calciomercato Serie C, Giugliano: ecco il colpo Piovaccari Successivo Radonjic, classe e talento per il Torino. E nelle mani di Juric può esplodere

Lascia un commento