Sampdoria, Giampaolo: “Il derby vale una stagione. Bisogna concentrarsi sulla partita da fare”

GENOVA– Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby contro il Genoa. “Dobbiamo avere la consapevolezza di cosa rappresenta questa partita. I calciatori lo sanno. È importantissimo per il nostro obiettivo e oltretutto è il derby. Una partita che vale 3/4 di stagione. I calciatori lo sanno. La gestione si fa da sola, ma non lo dico per semplificare. Ho la mia piccola esperienza di derby a Genova, li ho sempre gestiti in una determinata maniera. So qual è la posta in palio e devo fare in modo che i calciatori siano concentrati sulla tipologia di partita che vogliamo fare».

Ekdal e Caputo

“Abbiamo recuperato Ekdal e giocatori per disputare questa partita. Caputo sta bene, ha ricevuto un pestone ma sta bene. L’abbiamo tenuto a riposo ma sta bene”.

Più di un derby

“Questa partita vale molto di più. Non è solo il derby di Genova durante il campionato. Vale 3/4 di stagione per entrambe le squadre. Ci sono ancora 360 minuti in Serie A: è dura per noi, ma molto più dura per quelli che inseguono. La posta in palio è altissima”.

Giusta mentalità

“Chi gioca in Serie A è un giocatore di alto livello, bisogna essere all’altezza di un impegno del genere. Questa partita ci misurerà. Sono partite importanti che segnano un confine. Devi saperci stare e sei un professionista quindi già preparato a questo tipo di partita. Non esiste timore. Solo consapevolezza di essere protagonista e chiamato a essere all’altezza. La squadra si è allenata bene senza nervosismo e con consapevolezza. Ci siamo allenati per prepararla al meglio secondo le caratteristiche degli avversari».

Precedente Milan-Fiorentina e la grana del settore ospiti: in 500 pronti a partire da Firenze senza biglietto Successivo Diretta/ Inter-Spal streaming video tv: chance nerazzurra (Primavera)

Lascia un commento