Sampdoria, Carlo Osti torna responsabile dell’area tecnica

GENOVA – È durato poco più di tre mesi il purgatorio per Carlo Osti. A partire da giovedì 14 gennaio, il dirigente blucerchiato è tornato a ricoprire la carica di responsabile dell’area tecnica, ruolo da cui era stato sospeso lo scorso 1 ottobre. L’allontanamento di Massimo Ferrero dalla società ha permesso alla nuova dirigenza di appianare le divergenze con Osti che, dunque, torna operativo: “L’U.C. Sampdoria – si legge nella nota emessa dal club – è lieta di comunicare che, a far data da oggi, Carlo Osti riprende la carica di Responsabile delle Aree Tecniche, chiarite e superate le divergenze che avevano caratterizzato il periodo di sospensione cautelare a partire dal 1º ottobre 2021. Lo storico dirigente blucerchiato continuerà così a mettere a disposizione della società le sempre apprezzate esperienza, serietà e professionalità, con rinnovato entusiasmo e unità di intenti“.

Petagna, acrobazia da tre punti. Il Napoli è ok, Insigne è ko

Guarda la gallery

Petagna, acrobazia da tre punti. Il Napoli è ok, Insigne è ko

Precedente Domani torna in campo la Serie A: tutte le probabili formazioni del 22° turno Successivo Lazio, la probabile formazione anti-Salernitana: Radu non c’è

Lascia un commento