Roma, Zaniolo corre e ritrova il pallone: “Quanto mi sei mancato!”

ROMA – Nicolò Zaniolo vede la luce in fondo al tunnel. A distanza di cinque mesi dall’intervento al legamento crociato del ginocchio sinistro, oggi il talento della Roma è tornato in campo a Trigoria per cominciare l’utima fase del suo recupero. Dopo il consulto avuto con il professor Fink, il medico che lo ha operato a settembre nella clinica a Innsbruck, Zaniolo da quest’oggi ha cominciato ad aumentare i carichi di lavoro, sentendo il ginocchio molto stabile anche grazie a una plastica che ha ricoporto l’articolazione proprio per dargli maggiore protezione e sicurezza. 

Questa mattina Zaniolo sul campo del Fulvio Bernardini per cominciare l’ultimo step del recupero: corsa, scatti, cambi di direzione. Ma Nicolò ha anche ritrovato il pallone che non toccava dalla gara dell’8 settembre scorso, quando si era infortunato contro l’Olanda. “Mi sei mancato”, ha scritto sui social postando la foto di questa mattina con il pallone. E poi il messaggio che ha fatto impazzire i tifosi: “Restart”. Zaniolo è pronto a sprintare verso il recupero. 

Precedente Lazio-Bayern Monaco, i convocati di Simone Inzaghi Successivo Inter, Conte fa impazzire il web: "Meglio il tiki taka o il calcio verticale?"

Lascia un commento