Roma, Shomurodov in uscita: resta vivo l'interesse per Belotti

ROMA – La Roma a caccia di un nuovo vice Abraham. L’esclusione di Eldor Shomurodov dai convocati per la partita contro il Tottenham che si giocherà domani sera in Israele ha scatenato anche le voci di mercato sul possibile nuovo rinforzo per Mourinho. l’attaccante uzbeko ieri non è partito per Israele, un chiaro segnale sull’uscita del giocatore. 

Soltanto due giorni fa il suo procuratore Kahor Muminov aveva dichiarato: “A oggi Shomurodov è un giocatore della Roma. Se ci potranno essere cambiamenti? Non escludo nulla…”. Parole non particolarmente apprezzate all’interno di Trigoria – dopo le lamentele del giocatore la scorsa stagione ai media uzbeki – e che potrebbero aver spinto Mourinho a escluderlo dalla trasferta. 

Adesso la Roma sta sondando il terreno alla ricerca di un centravanti che possa essere una valida alternativa ad Abraham. Uno dei nomi da tenere sempre in considerazione è quello di Andrea Belotti, attaccante svincolato dopo l’esperienza da capitano nel Torino. Il giocatore ha avuto già qualche contatto in passato con la Roma e accetterebbe di buon grado un’avventura nella capitale. Per il momento è stato fatto un sondaggio, e niente più: la Roma aspetta prima di trovare acquirenti per Shomurodov per poi scatenarsi sul mercato alla ricerca di un nuovo attaccante. 

Mourinho visita Gerusalemme: tappa al Muro del Pianto

Guarda il video

Mourinho visita Gerusalemme: tappa al Muro del Pianto

Precedente È una Salernitana che va completata: il piano sul mercato Successivo Ibrahimovic, siparietto con Donnarumma: "Quando smetto? Mai, se mi ritiro il calcio muore"

Lascia un commento