Porto-Juventus 2-1 gol e highlights: Ronaldo chiede rigore, Chiesa tiene viva qualificazione VIDEO

Porto-Juventus gol e gli highlights della sfida finita 2-1 per i portoghesi e così la Juventus ancora una volta si troverà a rimontare nella gara di ritorno a Torino. L’andata di finale degli ottavi per la Juventus parte subito male con il gol del porto dopo un minuto grazie a un erroraccio della difesa bianconera.

Nel secondo tempo, ironia della sorte, porto in gol sempre dopo un minuto. Poi nel finale Chiesa tiene vive le speranze di qualificazione e Cristiano Ronaldo protesta per un rigore non concesso all’ultimo secondo.

Porto-Juventus cronaca della partita

Chiesa ci ha messo una pezza, ma la Juve ha rischiato grosso: il Porto vince 2-1 l’andata dagli ottavi, grazie alle reti di Taremi e Marega al primo minuto dei due tempi, poi il classe 1997 trova un gol che vale tantissimo. Al ritorno, il prossimo 9 marzo allo Stadium, basterà vincere 1-0, anche se la squadra di Pirlo vista al Do Dragao ha manifestato ancora una volta tutti i difetti che mostra nella gare europee da dentro o fuori con CR7 incredibilmente assente.

Tra due settimane non ci sarà sicuramente Danilo, squalificato, e Chiellini e De Ligt tornano acciaccati dal Portogallo, con l’olandese che ha chiuso la sfida molto dolorante. Torneranno però Bonucci e Cuadrado e e forse anche Arthur, soprattutto senza gli ultimi due la Juventus ha dimostrato di avere poche idee a centrocampo e pochi strappi in attacco. Vedremo se ci sarà la rimonta o finirà come contro il Lione la scorsa stagione.

Porto-Juventus gol e highlights

[embedded content]

Precedente L'Udinese cade a Roma, senza Pereyra non è lo stesso centrocampo Successivo Immobile, che fastidio Jessica! Non lo vuole alla PlayStation

Lascia un commento