Pirlo: “Brutta Juve in Champions, ho parlato con Agnelli. Dybala out”

TORINO – “È una sfida importante per continuare il cammino per la lotta Scudetto, sarà una partita difficile: il Crotone non vive un ottimo periodo ma gioca bene a calcio, ha dimostrato pur senza risultati di mantenere la propria filosofia. Stanno facendo vedere cose interessanti“: il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, presenta nella consueta conferenza stampa della vigilia la gara contro il Crotone. “Giocherà Buffon, mentre Dybala sente ancora dolore“, aggiunge, svelando qualche novità di formazione.

Pirlo annuncia: "Buffon dal primo minuto"

Guarda il video

Pirlo annuncia: “Buffon dal primo minuto”

Pirlo: “La Juve doveva fare di più con il Porto. Ho parlato con Agnelli”

Sappiamo di aver fatto male in Portogallo, ora dobbiamo trasformare il rammarico in energie per domani sera“, sul ko rimediato contro il Porto di Sergio Conceiçao nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. “Non c’è stato bisogno di uno scossone del presidente, sapevamo di non aver fatto bene – aggiungeil tecnico bianconero – e con Agnelli abbiamo parlato subito dopo la partita. Potevamo fare di più, ora dobbiamo ripartire“.

Pirlo: "Agnelli non è intervenuto dopo la sconfitta"

Guarda il video

Pirlo: “Agnelli non è intervenuto dopo la sconfitta”

Pirlo: “Milan-Inter? Spero in un pareggio”

Finisco la conferenza e vedrò il derby di Milano alla Continassa: sarà una gara bella da vedere e sarà importante anche per noi, siamo in lotta per arrivare in fondo. Se capita il pareggio, meglio ancora“, le parole di Pirlo a proposito della sfida tra Milan ed Inter, in programma oggi (domenica 21 febbraio) alle ore 15 allo stadio Giuseppe Meazza.

Pirlo: "Il vantaggio dell'Inter? Non avere le coppe"

Guarda il video

Pirlo: “Il vantaggio dell’Inter? Non avere le coppe”

Pirlo: “Cristiano Ronaldo si allena quotidianamente”

I gol da calcio piazzato fanno comodo, molte volte risolvono le partite quando giochi contro squadre chiuse“. Poi, sulle poche reti segnate su calcio di punizione, aggiunge: “Cristiano Ronaldo si sta allenando quotidianamente, cerca di migliorare il tiro e sta calciando molto meglio, ma ora è più sereno, prima o poi arriverà anche il suo gol da punizione“.

Pirlo: "Partita importante per inseguire lo scudetto"

Guarda il video

Pirlo: “Partita importante per inseguire lo scudetto”

Precedente Ilaria D'Amico, lacrime in diretta tv: il motivo è drammatico Successivo Premier, Tottenham ko. Il City stende anche l'Arsenal: Guardiola vola

Lascia un commento