Pioli nervoso dopo la Roma: “Si parla troppo di me, non va bene”

Dopo la sconfitta con la Roma e l’eliminazione dai quarti di finale di Europa League, Stefano Pioli prepara il derby con l’Inter. Il tecnico rossonero è stato al centro della critica dopo il ko dello stadio Olimpico. “Ci sono state tante critiche? Non mi interessa. Avete diritto di criticare e giudicare, sia la stampa che i tifosi. C’è chi lo ha fatto con rispetto e chi meno. Ma è una cosa che non posso cambiare”, ha dichiarato l’allenatore del Milan. “Si sta parlando troppo e da troppo tempo di me. Credo che questo non abbia fatto bene a nessuno. Non a me”.

Pioli e il ko con la Roma: “Abbiamo tirato di più”

Il tecnico del Milan torna sulla doppia sfida con i giallorossi:Con la Roma sono state due partite più equilibrate di quel che si pensa. Noi abbiamo tirato di più. A fine anno farò le mie valutazioni, sicuramente mi porterò via qualcosa. La squadra non deve giocare per me, ma per il club e per i tifosi. Mi aspetto una prestazione da squadra vera. Domani ciò che conta è il risultato, non Pioli. Al Milan posso ancora dare tutto, come ho fatto dal primo giorno”, ha proseguito Pioli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Inzaghi prima del derby: "Posta in palio altissima. Zhang? Non mi ha sorpreso" Successivo Sampdoria decimata contro lo Spezia per colpa di un pranzo di pesce