Napoli, otto gol al Castel di Sangro: brillano Ounas e Zerbin

Nel giorno del suo 96° compleanno il Napoli si regala un buon bagno di folla al Patini di Castel di Sangro per l’allenamento congiunto a porte aperte con la formazione locale, iscritta al campionato di Eccellenza molisana.

Napoli, otto gol al Castel di Sangro nell’allenamento congiunto

All’indomani dell’amichevole pareggiata 1-1 contro il Maiorca, la squadra di Spalletti avrebbe dovuto sostenere un allenamento a porte chiuse, invece il cambio di programma ha permesso ai tifosi azzurri di assistere alla sgambata della squadra, scesa però in campo con una formazione largamente rimaneggiata. In avvio della mini-partita da 60 minuti, terminata con il punteggio di 8-0, Spalletti ha infatti mandato in campo questo 11, schierato con il canonico 4-3-3: Contini; Zanoli, Costanzo, Juan Jesus, Olivera, Gaetano, Elmas, Zedadka, Ounas, Zerbin, Ambrosino.

La formazione del Napoli di Spalletti con Kepa e Raspadori

Guarda la gallery

La formazione del Napoli di Spalletti con Kepa e Raspadori

Il Napoli gioca in 10 il secondo tempo contro il Castel di Sangro

Due i gol realizzati nel primo tempo, con Olivera ad aprire le marcature al 17’ dopo una bella triangolazione in area con Zerbin e Ounas a raddoppiare su rigore allo scadere. Le altre reti sono state messe a segno nei primi 15’ del secondo mini-tempo, che il Napoli ha giocato con 11 giocatori: oltre a Contini, rilevato da Marfella, non è infatti rientrato in campo Ambrosino, che non è stato sostituito. 

Napoli-Maiorca 1-1: gli highlights dell'amichevole

Guarda il video

Napoli-Maiorca 1-1: gli highlights dell’amichevole

Napoli-Castel di Sangro, Ounas, Zerbin e Gaetano in evidenza

Ad aprire e chiudere il tabellino marcatori della ripresa è stato Zerbin con una doppietta: in mezzo la rete di testa di Juan Jesus, una bella azione personale vincente di Gaetano, la rete di Zedadka e la doppietta di Ounas con un bel destro incrociato. Martedì si torna in campo per una doppia seduta, alle 10 e alle 17.30, mentre mercoledì la squadra scenderà sul prato del Patini alle 10 per un allenamento a porte chiuse prima dell’amichevole contro il Girona alle 18.30.

Precedente Matic, compleanno con Dybala. E una sorpresa in ascensore Successivo Ramsey firma col Nizza, è ufficiale: il comunicato del club francese

Lascia un commento