Moviola Serie A: Valeri salvato in Inter-Napoli, Irrati fortunato in Genoa-Roma

Sassuolo-Cagliari 2-2

Ci sono tremila motivi per considerare sufficiente la partita (prima in A) di Nicolò Baroni (voto 6), 38 anni, tornato alla CAN dopo un anno da “dismesso” (stiamo ancora spettando le motivazioni giuridiche di un provvedimento preso dal Comitato Nazionale dell’AIA che ha sovvertito anche il giudizio del Collegio di Garanzia del Coni). Netto e sicuro sul rigore al Sassuolo, s’è accodato a… Mariani di Inter-Juve per quello dato al Cagliari (mica può dettare la linea, no?). Ci sta non dare rigore sul contatto Keita-Toljan, ma che rischio. Numeri doc: 23 falli e tre gialli. 

Netto

Lykogiannis affronta Frattesi in scivolata, lo butta giù: l’unica verifica del VAR (Mazzoleni) è se fosse dentro o fuori. Dentro, dentro… 

Da rigore 

E’ da rigore il tocco sul piede destro di Joao Pedro da parte di Frattesi, come per Inter-Juve, come non è stato per Empoli-Inter e Milan-Roma, come è stato per Venezia-Roma. Non clamoroso, ma c’è, e se l’indicazione è quella. 

Var

Mazzoleni (voto 6). Conferma e conforta.

Pioggia di gol tra Sassuolo e Cagliari. Magia di Keita Balde

Guarda la gallery

Pioggia di gol tra Sassuolo e Cagliari. Magia di Keita Balde

Precedente Bagni: "Napoli, sogno scudetto finito? Il dubbio può arrivare" Successivo Bagni: "Insigne vuole restare al Napoli. Rinnovo? Non è semplice"

Lascia un commento