Maradona senza pace: spariti gioielli e orologi di lusso

ROSARIO (Argentina) – Neanche adesso può stare in pace Diego Maradona e la sua famiglia. Scomparso più di un anno fa, El Diez continua suo malgrado a fare notizia, stavolta per via dei suoi orologi di lusso. La rivista argentina Caras, infatti, ha rivelato che i suoi figli Diego Jr. Dalma, Gianinna, Jana e Diego Fernando (rappresentato dalla madre Verónica Ojeda) si sono trovati di fronte a una spiacevole sorpresa quando la scorsa settimana si sono incontrati per l’apertura dei due container arrivati da Dubai con gli effetti personali del padre: gioielli e orologi di lusso erano scomparsi.

Un anno senza Maradona, quanto affetto sui social network

Guarda la gallery

Un anno senza Maradona, quanto affetto sui social network

Maradona, spariti i suoi gioielli

A raccontare l’accaduto è stato il giornalista argentino Carlos Monti: “Le porte si sono aperte, c’erano i figli di Diego, insieme a Verónica Ojeda. Diego Jr era lì, ricordate che è venuto in Argentina perché voleva andare alla tomba del padre a pregare. Il punto è che, quando li aprono, iniziano a vedere magliette, pantaloni, berretti, regali, trofei, tutto. Ma qualcuno ha detto: ‘Scusi, dove sono gli orologi di Diego?’. Gli orologi famosi di Diego. Quelli che aveva in coppia per Dalma e Gianinna. Dove sono i gioielli di Diego? E dov’è la catena d’oro di Diego? Non sono nel contenitore“. La scatola contenente quegli oggetti, secondo le ricostruzioni, era stata consegnata a Romina Rodríguez, meglio conosciuta come Monona, la cuoca che viveva a Dubai con il calciatore, in modo che potesse consegnarla a Claudia Villafañe. A seguito della scoperta della loro assenza è stato aperto un fascicolo giudiziario: tra gli orologi mancanti, anche quelli del marchio svizzero Hublot King Power Maradona, che nel 2012 valevano 43.600 dollari secondo Profile.

De Laurentiis su Maradona: "Lui è il Pibe de Oro e sempre lo rimarrà"

Guarda il video

De Laurentiis su Maradona: “Lui è il Pibe de Oro e sempre lo rimarrà”

Precedente La rassegna - Mirror: "Tutti contro Southgate. Il Ct resta nonostante le critiche" Successivo Florentino Perez: “Superlega sempre viva. Mbappé? Voleva il Real Madrid”

Lascia un commento