Liverpool, Klopp fa chiarezza: “Ho il massimo rispetto per Conte”

LIVERPOOL (Inghilterra)Jurgen Klopp ritorna sull’1-1 tra il Liverpool e il Tottenham correggendo il tiro anche su Antonio Conte: “Sono frasi dette a caldo quelle dopo la partita, non le direi di nuovo, ho il massimo rispetto per Antonio e per quello che sta facendo”. Tornando sulla corsa al titolo con il Manchester City, il tecnico tedesco si è espresso così: “Perché dovremmo smettere di crederci? Ci sono ancora tre partite e io mi devo preoccupare solo di come possiamo vincere le nostre”.

Klopp: "Conte? Non potrei rispettarlo più di così. Su Pep..."

Guarda il video

Klopp: “Conte? Non potrei rispettarlo più di così. Su Pep…”

Klopp: “Gerrard può essere il mio erede al Liverpool”

Domani sera, intanto, nel recupero della 33ª giornata di Premier League, Steven Gerrard affronterà il “suo” Liverpool da allenatore dell’Aston Villa. A proposito dell’ex capitano dei ‘Reds’, Jurgen Klopp ha già un’idea di quale potrebbe essere il suo futuro: “Penso che potrebbe essere il mio successore come allenatore del Liverpool. Un giorno credo che sia assolutamente possibile che lui diventi il tecnico di questa squadra. Non è una decisione che dovrò prendere io chiaramente e che non dovrà prendere nemmeno lui in un certo senso, ma penso che sia una possibilità”, ha detto il tecnico tedesco in conferenza stampa.

Precedente Anche il c.t. Mancini al piccolo derby di Milano: 2-2 pieno di emozioni e rimpianti Successivo Roma, lo sfogo di Tiago Pinto: “Errore sul rigore, c’è un episodio Var a partita”

Lascia un commento