Lewandowski, maxi offerta dall’Arabia Saudita ma il futuro è a Barcellona

In attesa di capire chi sarà il nuovo allenatore del Barcellona, dopo l’addio di Xavi Hernandez, in Spagna ci si interroga sul futuro di Robert Lewandowski, centravanti della formazione catalana che vanta un altro anno di contratto. Come già accaduto la scorsa estate, si registrano sirene dall’Arabia Saudita per l’ex bomber del Bayern Monaco, che resta il punto di riferimento dell’attacco blaugrana.

Il futuro di Lewandowski: maxi offerta dall’Arabia, le cifre

Il Barcellona di Joan Laporta ha intenzione di aprire un nuovo ciclo tecnico ripartendo da Robert Lewandowski. L’attaccante polacco non è in uscita, ma ha un contratto che scade nel giugno 2025, con opzione di rinnovo fino al 2026. Il calciatore ha più volte manifestato la volontà di restare in blaugrana anche la prossima stagione, al di là della scadenza dell’accordo sottoscritto con il Barça nel luglio 2022. Dall’Arabia Saudita, però, si preparano a rilanciare per l’ex Bayern Monaco: secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, ci sarebbero club della Saudi League pronti a mettere sul piatto più di 100 milioni di euro a stagione per Lewandowski, a cui verrebbe offerto un contratto biennale. Ad oggi, Lewandowski rimane concentrato sul Barcellona e sulla nazionale polacca, nella speranza di centrare la qualificazione ad Euro 2024. In estate, ci sarà tempo per pensare al futuro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Ecuador-Italia diretta, segui l'amichevole di oggi a New York LIVE Successivo Mourinho: "Non lavorerò più con Tiago Pinto. Quello che dice non mi interessa"

Lascia un commento