Lazio-Milan, le due squadre segnano tanto nei primi tempi. Ma attenzione all’X

Solo l’Inter (13) ha segnato più di biancocelesti e rossoneri (entrambi 12) nei primi 30′ di gioco. E nei precedenti quanti pareggi…

La Lazio ospita il Milan all’Olimpico: fischio d’inizio martedì alle 20.45. I biancocelesti arrivano dal successo per 1-0 contro il Bologna nell’ultima giornata di campionato, i rossoneri hanno perso 3-0 la finale di Supercoppa a Ryadh contro l’Inter.

Il pronostico: Over 1.5 primo tempo

—  

Solo l’Inter (13) ha segnato più di Lazio e Milan (entrambi 12) nei primi 30’ di gioco in campionato. Quella di Sarri è anche l’unica formazione a non aver ancora subito gol nella prima mezz’ora di partita. L’Over 1.5 primo tempo è una quota rischiosa ma possibile: 2.75 la valutazione di Bet365, 2.70 quella di Starcasinò Bet e 2.60 per Sisal.

Come arrivano

—  

Provedel ha mantenuto la porta inviolata in 10 dei 18 match di campionato (meno solo dei 12 della Juventus). Nella scorsa stagione, i biancocelesti avevano registrato 9 clean sheet in 38 giornate. Il Milan ha pareggiato 2-2 le ultime due gare contro Roma e Lecce: l’ultima volta che i rossoneri hanno totalizzato tre pareggi consecutivi era il settembre 2018 con Gattuso in panchina.

Statistiche e precedenti

—  

La Lazio è la squadra contro cui il Milan ha pareggiato più partite di A (59 su 158 gare, completano 69 vittorie rossonere e 30 successi biancocelesti). Un solo pari nelle ultime 10 sfide di campionato: l’1-1 del 25 novembre 2018. C’è da dire che il Milan ha vinto due delle recenti tre trasferte contro la Lazio in A (1P).

Le quote

—  

Per i bookmaker, il Milan è leggermente favorito: il segno 2 è proposto 2.35 da Netbet e Better, 2.25 su Planetwin. L’eventuale successo della Lazio è quotato 3.40 da Novibet, Netbet e Planetwin. Mentre l’X è offerto 3.20 da Betfair, 3.10 per Sisal e Bet365. I biancocelesti sbloccano sempre la gara per primi, ci sono riusciti 13 volte su 17 (come Juventus e inter): nessuno ha fatto meglio. Quest’eventualità nella partita di martedì all’Olimpico è quotata 2.25 da Sisal, 2.20 per Bet365 e 2.10 su Betfair.

Il Gol è comunque una possibilità: vale 1.70 per Bet365, 1.67 secondo Starcasinò Bet e Betfair. Addirittura, il segno Gol nei primi 45’ è salito a 4.50 per Bet365, 4.15 secondo Starcasinò Bet e 4.00 su Betfair. Attenzione anche all’Over 2.5: 1.91 la quota fissata da Bet365, 1.80 su Sisal e Goldbet. Capitolo cartellini, Milinkovic-Savic ne ha già rimediati sei. Che il centrocampista finisca sul taccuino dell’arbitro resta a 2.60 per i bookie.

I marcatori

—  

Sia Zaccagni che Felipe Anderson hanno segnato negli ultimi due match di campionato. L’ex Verona non ha mai trovato la rete in tre partite di fila in A, marcatore in qualsiasi momento della gara è quotato 4.25. Leao ha preso parte a un gol in entrambe le sfide dello scorso campionato contro la Lazio (una rete a San Siro il

12 settembre 2021 e un assist all’Olimpico il 24 aprile scorso). Un suo centro martedì vale 3.00.

Precedente Diretta/ Modena Perugia (risultato finale 1-3): gli umbri la chiudono! Successivo Tifosi con la Juve, rabbia e cori contro la Lega. E allo Stadium c'è anche John Elkann

Lascia un commento