Lazio, Luis Alberto freme: “Non vedo l’ora di tornare”

ROMA – Il primo pensiero di Luis Alberto, ad apertura 2022, è tutto per la sua passione. Storia Instagram con una foto e una didascalia che descrivono tutta la voglia del Mago di tornare a giocare le partite: “Ormai manca poco per tornare ad accarezzarti, caro pallone”. Scritto e sottoscritto dal numero dieci della Lazio, che ha pure autografato la storia messa sui social. Capodanno in famiglia con la sua Patricia e i bimbi in attesa di riprendere gli allenamenti e soprattutto il campionato. Luis ha nel mirino il match contro l’Empoli del 6 gennaio: non vede l’ora di tornare a giocare e dimostrare tutta la sua fantasia. In questa prima parte di stagione ci è riuscito non del tutto: le sue qualità vanno oltre e sono incredibili, lo sa anche Sarri. Le promesse e la voglia per un grande 2022 ci sono tutte.

Immobile, cronometro alla mano: corre verso il rientro

Guarda la gallery

Immobile, cronometro alla mano: corre verso il rientro

Precedente Covid, Klopp in isolamento: l’esito del tampone è dubbio Successivo Il City passa al 93': Rodri ribalta l'Arsenal, festa per Guardiola

Lascia un commento