Juve-Lazio, rivivi la diretta della semifinale Coppa Italia: decidono Chiesa e Vlahovic

Allegri si prende la rivincita su Tudor a tre giorni dalla sconfitta in campionato contro la Lazio all’Olimpico. Chiesa e Vlahovic decidono in 14 minuti nella ripresa la sfida d’andata della semifinale di Coppa Italia. La Juve fa così un bel passo verso la finale, dove ci sarà la vincente tra Atalanta e Fiorentina, anche se c’è ancora il ritorno da giocare il 23 aprile. All’Allianz Stadium piovono fischi dopo un primo tempo deludente, ma nella ripresa sono solo applausi per Allegri e i bianconeri. La Juve ritrova una vittoria che mancava da più di un mese, fondamentale per ridare fiducia alla squadra. Tudor trasforma la Lazio dopo la vittoria alla prima all’Olimpico proprio contro la Juve, ma i cambi non danno i frutti sperati: i biancocelesti tirano solo una volta verso la porta difesa da Perin e nel secondo tempo crollano. Sabato c’è il derby, una sfida delicatissima. 

Juve-Lazio: cronaca, curiosità e statistiche


23:37

Ravanelli furioso in diretta tv: “Rigore non dato alla Juve una presa in giro”

L’ex attaccante della Juve e commentatore tv non ha preso bene il rigore tolto alla Juve con il Var. Ecco le sue dichiarazioni.


23:26

Allegri: “Sul piano dell’impegno non siamo mai mancati”

Allegri parla ai microfoni di Mediaset dopo la vittoria con la Lazio: tutte le parole LIVE


23:17

Tudor: “Abbiamo speso troppo, abbiamo un po’ mollato”

Parla Tudor dopo il ko con la Juve: segui tutte le dichiarazioni LIVE


23:11

Vlahovic: “Abbiamo dato tutto”

Dopo il triplice fischio parla uno dei protagonisti della serata, Dusan Vlahovic: “Il mio gol? Sinceramente non mi importa molto, l’importante è che abbia vinto la squadra. Oggi abbiamo fatto una grande partita vorrei fare i complimenti ai miei compagni e ringraziare i tifosi che ci hanno sostenuto. Un ringraziamento anche al mister che ha preparato così bene la partita”.


22:56

95′ – Finisce qui: Juve-Lazio 2-0

Decidono il match i gol di Chiesa e Vlahovic.


22:49

88′ – Sostituzioni Juve

Fuori Kostic e Mckennie, dentro Alex Sandro e Alcaraz.


22:47

86′ – Sostituzione Juve, fuori Vlahovic dentro Kean

Vlahovic lascia il campo tra gli applausi del pubblico all’Allianz Stadium, dentro Kean.


22:43

81′ – Sostituzioni per Juve e Lazio

La Juve mette dentro Yildiz al posto di Chiesa e Weah per Cambiaso. Per la Lazio in campo Hysaj al posto di Gila.


22:33

72′ – Doppia sostituzione Lazio

Doppio cambio Lazio: fuori Luis Alberto e Immobile, dentro Kamada e Castellanos


22:31

70′- Gatti di testa sfiora il tris

Juve vicina al 3-0 con un colpo di testa di Gatti che esce di un soffio.


22:26

64′ – +++Juve-Lazio 2-0, raddoppia Vlahovic+++

Raddoppia Vlahovic su assist di McKennie, sinistro all’angolino che batte Mandas dopo aver beffato Casale con un doppio passo. 


22:21

60′ – Locatelli pericoloso da fuori

Locatelli con un tiro da fuori non inquadra la porta per un soffio.


22:11

+++Gol Juve, sblocca Chiesa al 50′: Juve-Lazio 1-0+++

Chiesa sblocca al 50′ con un destro a giro su un bel lancio in verticale di Cambiaso dalla difesa.


22:05

Casale al posto di Patric. Inizia il secondo tempo

Inizia il secondo tempo. Dentro Casale al posto di Patric.


21:47

48′ – Fine primo tempo, fischi allo Stadium

Finisce il primo tempo, 0-0 tra Juve e Lazio. Piovono fischi allo Stadium.


21:40

39′ – Traversa di Luis Alberto

Clamorosa traversa colpita da Luis Alberto di testa davanti a Perin. La Juve ora sta soffrendo parecchio.


21:37

37′ – Ammonito Gatti, era diffidato

Ammonito Gatti per un intervento duro su Isaksen, era diffidato, salterà la partita di ritorno.


21:34

34′ – Occasione per Cambiaso

Cambiaso servito in area da Chiesa, sbaglia il controllo e perde un’ottima occasione a tu per tu con Mandas.


21:26

26′ – La Lazio prende campo e fiducia

Ora la Lazio sta prendendo campo e fiducia. Lo Stadium inizia a fischiare


21:11

11′ – Rigore per la Juve, tolto con il Var

Rigore assegnato alla Juve per un fallo di Vecino su Cambiaso. Massa chiamato al Var, cambia la decisione per la precedente posizione di offside di Cambiaso. 


21:09

9′ – Zaccagni ko dopo un duro intervento di Gatti: dentro Isaksen

Contatto duro Gatti-Zaccagni, per Massa non c’è nulla. Intervento sul pallone del difensore della Juve. Zaccagni costretto a uscire, al suo posto Isaksen. 


21:06

6′ – Vlahovic carica la Juve

Juve in attacco, Vlahovic subito molto attivo chiede ai tifosi di caricare la squadra.


21:00

Iniziata Juve-Lazio

Partita la sfida, Juventus in completo bianco, Lazio in completo blu


20:44

Luis Alberto nel prepartita: “La Lazio è tutto per me”

“Tudor sta lavorando bene, vediamo tra qualche tempo quale sarà il risultato. È un orgoglio per me giocare trecento partite con la Lazio, ho sempre detto che la Lazio è tutto”. Sono le parole di Luis Alberto a pochi minuti dall’inizio della semifinale di andata contro i bianconeri allo Stadium.


20:41

Giuntoli su Manna: “Non commento indiscrezioni”

Giuntoli non vuole commentare la notizia di Manna prossimo ds del Napoli: “Guardi, non commento indiscrezioni, sinceramente, vorrei parlare della partita”, dice il dirigente bianconero a Sportmediaset.

Smentisce che possa accadere questo??
“Non commento indiscrezioni, voglio parlare della partita”.


20:20

Ecco la maglia della Juve

Juve in maglia bianca per la sfida con la Lazio in Coppa Italia.


20:11

Lazio, Castellanos e Guendouzi diffidati

Luca Pellegrini e Pedro squalificati. Il terzino ex Juve per cumulo di cartellini gialli (2 nei primi due turni di Coppa Italia) e lo spagnolo perché, coinvolto in una rissa, venne espulso nei minuti di recupero del derby con la Roma, quarti di finale, lo scorso 10 gennaio. In quella partita, presero l’ammonizione Guendouzi e Castellanos. Sono diffidati. Un eventuale cartellino giallo gli costerebbe la semifinale di ritorno in calendario allo stadio Olimpico il 23 aprile.


19:54

Vlahovic in cerca di riscatto

Vlahovic sarà uno dei protagonisti più attesi dopo l’assenza pesante all’Olimpico per squalifica. Dusan vuole farsi perdonare. Il serbo ha realizzato finora 15 gol, praticamente quanto il resto del reparto offensivo, che ne ha firmate 16. Nel dettaglio: 7 Chiesa, 6 Milik e 3 Yildiz; Kean, invece, è l’unico ancora a quota zero e non segna da un anno esatto. Non solo, le 15 reti di Vlahovic sono un terzo delle 44 complessive della Juve in campionato in 30 partite e questo è un altro dato su cui riflettere.


19:41

Coppa Italia, il montepremi è da urlo

Chi vince il trofeo guadagna una cifra pazzesca. Leggi i dettagli


19:26

Statistiche, i precedenti tra Juve e Lazio in Coppa Italia

La Juventus è la squadra che la Lazio ha affrontato più volte in Coppa Italia (25); i biancocelesti hanno perso 10 sfide contro i bianconeri in Coppa Italia, contro nessuna squadra hanno subito più sconfitte nel torneo (10 anche contro la Roma) – completano il quadro otto successi dei capitolini e sette pareggi.


19:24

Juve-Lazio, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic, Vlahovic, Chiesa. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Alex Sandro, Djalò, Nonge, Alcaraz, Nicolussi, Miretti, Weah, Iling, Kean, Yildiz. Indisponibili: Milik. Squalificati: Pogba, Fagioli. Diffidati: -. Allenatore: Allegri.

LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Patric, Romagnoli, Gila; Marusic, Guendouzi, Vecino, Zaccagni; Felipe Anderson, Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Sepe, Renzetti, Casale, Hysaj, André Anderson, Kamada, Cataldi, Coulibaly, Gonzalez, Sana Fernandes, Isaksen, Castellanos. Indisponibili: Provedel, Lazzari, Rovella. Squalificati: Pedro, Lu. Pellegrini. Diffidati: Castellanos, Guendouzi. Allenatore: Tudor.


Allianz Stadium – Torino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Juve, Allegri: "Fischi ingiusti ad Alex Sandro. All'intervallo ho detto..." Successivo Tottenham, il sogno Champions frenato dal West Ham: l'Aston Villa resta quarto

Lascia un commento