Tottenham, il sogno Champions frenato dal West Ham: l’Aston Villa resta quarto

LONDRA (Inghilterra) – Turno infrasettimanale della Premier League con la 31ª giornata che vede una brusca frenata del Tottenham nella sua corsa al 4° posto. Gli Spurs infatti pareggiano per 1-1 a casa del West Ham dopo che Johnson aveva siglato il vantaggio al 5′. Di Zouma il pareggio al 19′ che complica la rincorsa del Tottenham alla zona Champions: -2 dall’Aston Villa (59 a 57) con i “Villains” in campo mercoledì a Manchester contro il City.
Del pareggio del West Ham non ne approfitta il Newcastle che, a sua volta, fa 1-1 in casa contro l’Everton restando a -1 (45 a 44) dal 7° posto degli Hammers. A centro classifica invece il Bournemouth conferma l’ottimo momento con la terza vittoria consecutiva grazie all’1-0 contro il Crystal Palace.

Lotta salvezza: acuto del Nottingham

La seconda vittoria del tueno infrasettimanale la sigla il Nottingham ed è una vittoria importante: i “Forest The Reds Tricky Trees The Garibaldi” battono per 3-1 il Fulham e, in attesa del match del Luton (mercoledì a casa dell’Arsenal), si portano fuori dalle ultime tre posizioni salendo al 17° posto (25 punti). Secondo pareggio consecutivo per il Burnley che si fa rimontare in casa contro il Wolverhampton per chiudere 1-1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Juve-Lazio, rivivi la diretta della semifinale Coppa Italia: decidono Chiesa e Vlahovic Successivo Non s'è vista la Lazio di sabato. Squadra stanca, in Coppa arriva la battuta d'arresto

Lascia un commento