Juve, Allegri: “Ho tutti tranne Kean e De Sciglio. Vlahovic? È bravo…”

L’obiettivo della Juve di Allegri è solo uno: tornare alla vittoria contro la Fiorentina dopo i due clamorosi ko di campionato e confermare quanto di buono fatto vedere nell’ultima uscita di Champions. “Quasi tutti a disposizione a parte Kean e De Sciglio – ha rivelato il tecnico nella conferenza stampa della vigilia – I viola hanno tre punti più di noi, hanno giocatori tecnici, sfruttano tutto il campo e hanno un allenatore molto bravo. Servirà una partita giusta, tecnicamente e difensivamente”.

Morata contro l’erede Vlahovic: sfida all’ultimo gol

Allegri: “Pedalare e lavorare”

Bisogna rimanere coi piedi per terra, non è che siamo diventati fenomeni dopo la vittoria con lo Zenit: dobbiamo prendere meno gol, siamo un po’ troppo leggeri dietro. E dobbiamo lasciarci alle spalle le due ultime sconfitte in campionato: silenzio, pedalare e lavorare”.

Precedente Monza, Moro per l'estate. A gennaio una punta esperta per la B: tre i possibili profili Successivo L’Africa domina in Europa League: i primi tre bomber vengono tutti dal continente nero

Lascia un commento