Juric: “Sette punti in sette giorni, sono felice. Kalinic? Può solo migliorare”

Ivan Juric parla a Sky dopo la vittoria del Verona sul Crotone. Queste le sue dichiarazioni.

“La classifica è bella?  – dice l’allenatore dell’Hellas – I numeri sono molto buoni. In sette giorni abbiamo fatto sette punti. Sono stra-felice, nel primo tempo abbiamo fatto azioni bellissime e anche nella ripresa nonostante la difficoltà mi sentivo che avremmo chiuso bene. Kalinic ha fatto gol, nelle altre gare ha fatto bene senza gol, ha margini di miglioramento enormi, si è finora allenato poco. Anche Zaccagni, che è in fiducia, deve sfruttare questo momento e continuare così.

Pensare all’Europa? In questo momento la squadra è in costruzione e non so come si svilupperanno le cose. E’ stato un anno difficile, con calciatori che giocavano fuori ruolo. Ora nelle ultime partite muoviamo meglio la palla. Vogliamo a continuare a fare così. Lo scorso anno avevo la sensazione di una squadra più forte ma non vuol dire che non la diventeremo anche quest0’anno. Per ora ancora no, ma se alcuni giocatori cresceranno ancora, la cosa si potrebbe fare interessante. Vogliamo migliorarci, ma fondamentale è lo spirito che mettiamo in campo”.

<!–

–> <!–

–>

Precedente Inzaghi punta il derby: "La mia Lazio non molla mai. E voglio che Caicedo resti" Successivo Crotone, Stroppa chiede mercato: "La squadra va rinforzata"

Lascia un commento