Juric se la ride: “Siamo come le grandi, segniamo sempre con un eurogol”

Ivan Juric commenta a Sky la partita del Verona a Torino, terminata 1 a 1. “Dimarco ha un piede favoloso – dice l’allenatore dell’Hellas – rispetto a Lazovic magari ha meno l’uno contro uno. Lui questi gol li sa fare, lo scorso hanno lo ha sfiorato contro la Roma (traversa-palo, ndr), oggi lo ha fatto. Nella scorsa stagione abbiamo fatto tutti gol costruiti, ora siamo come una grande squadra (ride) e un giocatore risolve la partita con un gol che non ti aspetti, un eurogol. Così è accaduto a La Spezia con Zaccagni e oggi con Dimarco.

Nel primo tempo abbiamo fatto bene, non concedendo nulla, sempre ben messi. Nel secondo tempo abbiamo fatto anche più di loro. La stavamo portando a casa abbastanza tranquillamente, poi è stato un peccato per il gol preso. Lo considero comunque un grande punto. Kouamè? Christian lo sento ogni tanto a prescindere… Ma non voglio tornare a parlare di mercato. Se ci siamo tutti non siamo brutti, dobbiamo continuare a recuperare calciatori, ma la squadra c’è”.

<!–

–> <!–

–>

Precedente Bologna-Udinese, le pagelle: Tomiyasu e Arslan i migliori, 7. Becao non va, 5 Successivo Calha-Rabiot, il fallo c’era. E manca un rigore al Milan. Giusti i penalty in Samp-Inter

Lascia un commento