“Inzaghi? Non un grande uomo”: l’ex Milan al veleno su SuperPippo

Parole dure. Parole forti. Parole contro Filippo Inzaghi. A dirle è stato Adil Rami, ex difensore del Milan, e nell’ultima stagione al Troyes in Ligue 1. Il centrale francese, nonché campione del mondo e vice campione d’Europa con la Francia, ha rilasciato alcune dichiarazioni dure contro il suo ex allenatore in rossonero. A Sky Sport, infatti, c’è andato giù pesante dicendo chiaramente: “Non è un grande tecnico”.

Rami, il Milan e Inzaghi

Adil Rami prima ha detto parole al miele verso il Milan: Amo il club, per me è la squadra più forte e più bella del mondo. È stato un onore giocare per questa formazione. Mi sono trovato molto bene con Galliani e Berlusconi. A Milano ero felice e forte, anche fisicamente”. Poi però è andato diretto su Inzaghi: “C’è stata una persona, Pippo Inzaghi. Per me era un gran calciatore ma non un grande uomo e non un grande allenatore. Io per essere forte ho bisogno di essere amato, apprezzato”.

“Lui, non so perché, non mi apprezzava – ha continuato Rami. E ho perso tutta la confidenza che avevo ottenuto fino a quel momento. Quindi sono andato via e ho vinto l’Europa League (con il Siviglia ndr)”. E in chiusura sulle possibilità dei rossoneri nell’Europa League: Hanno tutto sono fortissimi e sono contento ci siano anche giocatori come Theo e Giroud. Hanno il miglior portiere del mondo per me, Maignan. Siamo belli, forti e abbiamo tutto“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Acerbi al bivio: la sentenza sul caso razzismo può decidere il suo futuro all'Inter Successivo Man: il Parma, la Romania, il futuro. «Fosse per me...»

Lascia un commento