Immobile, altri record. E solo Lewandowski fa meglio di lui

ROMA – Sorrisi e gol, pomeriggio perfetto per Ciro Immobile. Celebrato dall’Olimpico per il record di reti con la maglia della Lazio, lui ha detto infinitamente grazie e regalata un’altra perla. Undicesimo centro stagionale, decimo in Serie A. Soltanto il probabile futuro Pallone d’Oro Lewandowski ha fatto meglio considerando i 5 top campionati europei con 13 gol. Chissà, tra i due potrebbe ripetersi il duello per la Scarpa d’Oro come nel 2020, quando a trionfare è stato poi il Ciro biancoceleste. Al momento il polacco è quinto a 26 punti, mentre l’azzurro decimo con 20 punti.

Immobile, che numeri

Con il gol alla Salernitana ha raggiunto la doppia cifra in A per 6 stagioni di fila. Non ci era riuscito mai nessuno in precedenza con la maglia della Lazio. E ancora: duecentesimo gol in carriera in campionato contando pure Serie B e le esperienze all’estero. La Salernitana è stata la 31esima avversaria colpita su 33 affrontate, si sono salvate solo Carpi e Siena. Ora per lui è tempo di Nazionale. Mancini, per venerdì sera, gli chiede gol per battere la Svizzera e volare ai Mondiale del 2022. Immobile è carico più che mai.

Immobile, foto e sorrisi per il record di gol

Guarda la gallery

Immobile, foto e sorrisi per il record di gol

Precedente Allegri, non togliere più Cuadrado Successivo "Polveriera United: Ronaldo e squadra in rivolta contro Solskjaer"

Lascia un commento