Il casting di De Laurentiis: pronti Benitez e Mazzarri, ma spunta anche Italiano

Il patron lavora al dopo Gattuso: continuano i contatti con lo spagnolo, c’è la disponibilità dell’altro ex. E piace il tecnico dello Spezia

Il futuro è adesso, anche se c’è ancora una parte importante di stagione da giocare. Il Napoli sta provando a ricompattarsi alla vigilia della semifinale di ritorno in programma, domani sera, a Bergamo. Ma le indiscrezioni si susseguono e rendono più fragile la posizione di Rino Gattuso. Le prossime due partite potrebbero definire anzitempo il destino dell’allenatore, Atalanta in Coppa Italia e Juventus sabato sera in campionato, potranno dare indicazioni più certe sulla posizione del tecnico. Aurelio De Laurentiis lavora in silenzio, lasciando poche tracce in giro. Sta valutando alcune soluzioni nell’eventualità di un riscontro negativo nei risultati. Non è ancora un vero e proprio casting, ma il presidente si sta attrezzando per non farsi trovare impreparato nel caso la situazione dovesse precipitare. Da Liverpool, Rafa Benitez si è fatto fotografare sorridente nel giardino della sua residenza, in compagnia dei suoi due cani. “Another day enjoying the football and being with my dogs”, ha scritto sul suo profilo twitter, tradotto: “Un altro giorno godendo del calcio e dello stare con i miei cani”. In effetti, col tecnico spagnolo De Laurentiis ha avuto più di un contatto nelle ultime settimane. A lui, ha proposto il ruolo di direttore tecnico in modo da garantirsi esperienza e competenza nell’area tecnica. Nell’immediato, però, Benitez dovrebbe eventualmente sostituire Gattuso nel caso di rottura tra le parti. Il discorso è stato interrotto in attesa di capire che cosa avverrà nelle prossime due gare.

CONTATTI

—  

Seppur in maniera riservata, il presidente ha contattato anche Walter Mazzarri, chiedendogli la disponibilità e ricevendola senza troppi giri di parole. L’ex tecnico del Torino sarebbe contento di ritornare sulla panchina del Napoli. D’altra parte, lui ne è stato l’allenatore per quattro anni, raggiungendo per la prima volta nella storia del club, gli ottavi di finale di Champions League, affrontando il Chelsea. Ed è anche stato il tecnico che il popolo napoletano ha più rimpianto. Ecco il motivo per cui sui social il suo ritorno sta ricevendo una valanga di like. Il suo profilo potrebbe essere quello ideale per ripartire. Nelle preferenze di De Laurentiis, ad ogni modo, c’è una new entry, ovvero, Vincenzo Italiano, il tecnico della rivelazione Spezia. I due hanno avuto modo di incontrarsi nel dopo partita della vittoriosa gara giocato dalla formazione ligure al Maradona. Il presidente si è voluto complimentare personalmente con l’allenatore spezzino e tra di loro c’è scappato pure un abbraccio. Per quanto riguarda Italiano, in ogni modo, la questione si riproporrà soltanto al termine della stagione.

Precedente Chef Barbieri, non solo cucina: su Parma-Bologna ci aveva preso in pieno Successivo Zaniolo, oggi l'ok per allenarsi? "La Roma mi ha cambiato la vita. E voglio l'Europeo!"

Lascia un commento