Il Bari crolla in casa, ko anche il Palermo

Girone A

Il derby piemontese se lo aggiudica il Novara: Alessandria battuta 2-1 grazie alle reti di Lanini e Schiavi, intervallate dal momentaneo pari di Arrighini. Vero e proprio show della Juve U23 che spazza via il Livorno con un clamoroso 6-0: doppietta di Brighenti, poi Marques, Correia, Compagnon e il neo acquisto Pecorino. Vittoria importante dell’Albinoleffe che supera 1-0 in trasferta la Giana Erminio (in dieci nel primo tempo per l’espulsione di Ferrario) grazie alla rete di Gusu. Grosseto e Pergolettese fanno 2-2: ai lombardi non basta la doppietta di Morello, a cui rispondono colpo su colpo i gol di Cretella e Moscati. Il Renate, che chiude con l’espulsione di Ranieri nel finale, non va oltre lo 0-0 casalingo con il Pontedera. Colpaccio della Pro Patria che si impone 2-1 in casa della Pistoiese: ospiti avanti con Bertoni e Brignoli, nel finale accorcia Cerretelli. La Pro Vercelli non va oltre lo 0-0 in casa della Lucchese nonostante l’inferiorità numerica dei rossoneri (espulso Solcia) ad inizio ripresa. Termina 1-1 tra Piacenza e Carrarese: i toscani vanno in vantaggio con Marilungo poco dopo l’espulsione tra i padroni di casa di Simonetti, ma Lamesta a 4′ dal termine riacciuffa l’insperato pareggio. Poker del Lecco sul Como: la goleada si apre con l’autorete di Crescenzi, poi Mangni, Capogna e Mastroianno rimpinguano il bottino. Il Como resta comunque in testa a pari merito con il Renate, mentre il Lecco sale al sesto posto. 

I RISULTATI

Novara-Alessandria 2-1
Giana Erminio-Albinoleffe 0-1
Grosseto-Pergolettese 2-2
Juventus U23-Livorno 6-0
Pistoiese-Pro Patria 1-2
Renate-Pontedera 0-0
Lucchese-Pro Vercelli 0-0
Piacenza-Carrarese 1-1
Lecco-Como 4-0

Girone B

Minimo sforzo, massima resa per il Padova: i biancoscudati regolano 1-0 la Fermana grazie al gol di Chiricò in apertura di primo tempo. Non si ferma il Sudtirol, corsaro 2-1 in casa del Gubbio: reti di Casiraghi e Odogwu, gol della bandiera di Gomez. Vittoria senz’appello per la Triestina, che schianta 4-1 il Legnago Salus con le doppiette di Petrella e Gomez, inutile il gol ospite di Lovisa. Pareggio senza reti nel derby tra Ravenna e Modena, crolla in casa il Carpi battuto 3-0 dall’Imolese: a segno Polidori, Lombardi e Tommasini, con i biancorossi che chiudono in nove per le espulsioni di Marcellusi ed Ercolani. Tra Matelica e Vis Pesaro è 1-1: padroni di casa avanti con Volpicelli, nel finale il pari di Gucci. Gol e spettacolo al “Curi” tra Perugia e Mantova nel 4-2 per gli umbri firmato da Bianchimano (doppietta), Falzerano e Burrai: inutile il doppio, momentaneo, pari di Cheddira. 1-1 tra Virtus Verona e Arezzo, con il gol di Sbraga che porta avanti i toscani, poi raggiunti da Arma. Derby dalle mille emozioni tra Sambenedettese e Fano. Nella prima frazione di gioco i padroni vanno avanti con Fazzi; nella ripresa, al 22′ il Fano resta anche in 10 (rosso a Nepi). Sembra fatta per la Samb e invece il Fano con l’uomo in meno ribalta la situazione con Barbuti e Scimia. Ma non è finita qui perché in pieno recupero, all’ultimo secondo, Bruno stende in area Fazzi, rigore per la Samb trasformato da Lescano, 2-2. 

I RISULTATI

Padova-Fermana 1-0
Gubbio-Sudtirol 1-2
Ravenna-Modena 0-0
Triestina-Legnago Salus 4-1
Carpi-Imolese 0-3
Matelica-Vis Pesaro 1-1
Perugia-Mantova 4-2
Virtus Verona-Arezzo 1-1
Sambenedettese-AJ Fano 2-2

Girone C

Altro crollo per un Bari che non sa più vincere. Al San Nicola la squadra di Auteri, ora a forte rischio esonero, cade 1-0 con la Viterbese: decisivo il gol di Murilo a 7′ dal termine. Non se la passa meglio il Palermo, con la squadra di Boscaglia sconfitta 1-0 dall’Avellino con il gol di Silvestri. Termina 1-0 anche CavesePaganese, risolta da un gol di Gerardi già al 3° minuto del primo tempo, mentre Teramo e Monopoli non si fanno male. Nell’1-1 pugliesi avanti con Guiebre, poi il pari abruzzese di Pinzauti. Sembrava fatta per il Bisceglie, avanti 2-0 in casa della Turris con le reti di Altobello e Cittadino: nel giro di 6′, tra l’84° e il 90° i corallini riacciuffano l’insperato pareggio con Giannone e Persano. Colpo esterno della Juve Stabia che regola 1-0 la Virtus Francavilla con la rete di Orlando a pochi minuti dal termine. Blitz esterno del Foggia a Potenza, arrivato grazie alla rete di Del Prete al 3° del primo tempo. Successo di misura del Catanzaro sulla Vibonese: decide la rete di Carlini nella seconda frazione di gioco.

I RISULTATI

Bari-Viterbese 0-1
Avellino-Palermo 1-0
Cavese-Paganese 1-0
Teramo-Monopoli 1-1
Turris-Bisceglie 2-2
Virtus Francavilla-Juve Stabia 0-1
Potenza-Foggia 0-1
Catanzaro-Vibonese 1-0

Precedente Inzaghi sul rinnovo: "Lotito ha fatto la sua offerta..." Successivo Ibrahimovic 500 gol con i club/ Video, su Instagram festa e...

Lascia un commento