Gabbia: “Perdere ci dà fastidio, siamo delusi”

Matteo Gabbia, difensore del Milan, ha parlato alla TV ufficiale del club rossonero al termine dell’amichevole contro lo ZTE, persa per 3-2

Matteo Gabbia, difensore del Milan, ha parlato alla TV ufficiale del club rossonero al termine dell’amichevole contro lo ZTE, persa per 3-2. Queste le sue dichiarazioni: Ci dispiace per il risultato, per noi non passa in secondo piano. Siamo delusi, volevamo vincere perché la nostra mentalità è questa. Abbiamo lavorato per arrivare a questo tipo di filosofia e quindi non vincere ci dà fastidio. In questi giorni lavoreremo per provare a fare meglio, entrare sempre più in condizione, acquisire brillantezza ed arrivare sia alla prossima amichevole (contro il Wolfsberger mercoledì 27 luglio, ndr) sia al debutto in campionato nel migliore dei modi”.

Poi Gabbia si concentra su sé stesso: Mi sento bene, anche se la condizione fisica non è la migliore possibile. Il mister in tutte le amichevoli mi ha dato modo di prendere le misure col terreno di gioco, l’opportunità di giocare. Spero di avere maggiore spazio anche in futuro. Ora ci saranno quattro giorni da passare insieme, focalizzati sugli allenamenti e sui miglioramenti da fare. Non ho dubbi che questo ci servirà, siamo un bel gruppo e quindi sono certo che creeremo lo spirito giusto in vista della prossima stagione”. Amichevole ZTE-Milan, le pagelle dei rossoneri secondo la nostra redazione >>>

Precedente TMW - Napoli, ecco Kim Min-Jae: già domani svolgerà una prima parte di visite a Lisbona Successivo Inzaghi: "Buon test, peccato per il gol". Correa: "Manca la forma, Lens più fresco"

Lascia un commento