Frey: “Fiorentina, battere la Juve ha portato ossigeno. Lazio? Io ricordo che…”

FreyFrey

Manca sempre meno al calcio d’inizio dell’Olimpico tra Lazio e Fiorentina, sfida in programma domani alle 15. Per avvicinarsi alla gara, il sito ufficiale biancoceleste ha intervistato lo storico ex portiere viola, Sebastian Frey nel consueto match program. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:  “Sarà sicuramente una bella gara. Gli osservati speciali saranno Franck Ribery da una parte e Ciro Immobile dall’altra. Le sfide con i biancocelesti mi hanno sempre affascinato perché nella squadra capitolina hanno militato grandi campioni. Ricordo un match di tanti anni fa in cui vincemmo (la Fiorentina vinse 1 a 0 ndr), ma loro crearono un’infinità di occasioni. Fiorentina? Non si può ancora dire se i viola siano usciti dalla crisi. Certo che la vittoria sulla Juventus ha riportato un po’ di ossigeno in classifica e maggiore consapevolezza dei propri mezzi. Il campionato è lungo, sarà necessario confermare la bella prova vista contro i bianconeri anche in futuro”

Gonzalo: “Sfide tra Lazio e Fiorentine sempre belle e con punti pesanti in palio”

Frey-Pazzini-Kroldrup
Photo by NewPress/Getty Images

<!–

–> <!–

–>

Precedente Sampdoria-Inter, Ranieri vuole rialzarsi. Conte alla prova del nove Successivo Diretta/ Torino Verona (Serie A) streaming video e tv: conferme cercasi

Lascia un commento